thumbnail Ciao,

Il direttore sportivo nel post partita ha voluto sottolineare soprattutto la prova di due seconde linee come Floccari e Kozak: "Questa è una grande squadra, ci sono 21 titolari".

Pareggio d'oro per la Lazio in terra tedesca contro il Borussia Monchengladbach, in vista della gara di ritorno che si giocherà a Roma. Particolarmente soddisfatto il direttore sportivo biancoceleste Igli Tare, intervenuto nel dopo gara ai microfoni di 'Mediaset Premium'.

"E' stata una partita tipica del calcio tedesco, abbastanza strana, - ha affermato - noi abbiamo fatto degli errori malgrado sapevano che sui calci piazzati loro erano pericolosi. Complimenti ai ragazzi che nel secondo tempo sono riusciti a raddrizzare l’incontro, questo risultato ci rende fiduciosi per il ritorno".

I biancocelesti hanno dimostrato ancora una volta di avere i mezzi per fare bene anche in Europa. "Questa squadra può andare lontano in tutte e tre le competizioni. - ha dichiarato - La partita del Napoli e di oggi conferma che siamo sulla strada giusta, dobbiamo rimanere concentrati per raggiungere obiettivi importanti".

Note molto positive sono arrivate questa sera dalle seconde linee, in particolare dalle due punte Floccari e Kozak. "Questa è una grande squadra, non ci sono  solo 13-14 giocatori ma i titolari sono potenzialmente 20-21. - ha sottolineato Tare - Nella sessione invernale, abbiamo fatto qualcosa nel  mercato di uscita, con questa squadra possiamo lottare per la Champions".
Final
Sevilla FC Sevilla
v
SL Benfica Benfica
#B1with_Sevilla
#B1with_Benfica

Sullo stesso argomento