thumbnail Ciao,

Il centravanti biancoceleste ha commentato il match pareggiato contro i tedeschi del 'Gladbach, cercando però di mantenere alta la concentrazione in vista del match di ritorno.

La Lazio ottiene un pareggio importantissimo sul campo del Borussia Moenchengladbach, chiudendo il match sul risultato di 3-3. Il primo goal biancoceleste è arrivato con una grande esecuzione del solito Sergio Floccari, che sta rimpiazzando alla grande l'infortunato Miroslav Klose.

Intervistato ai microfoni di 'Mediaset Premium', il bomber calabrese ha analizzato l'andamento della partita: "E’ stata una parta incredibile che ha avuto più di una fase, abbiamo sofferto all’inizio, poi ci siamo imposti e siamo passati in vantaggio. Abbiamo subito tre goal da palle da fermo, potevamo andare in difficoltà ma quest’anno dal punto di vista della mentalità abbiamo dimostrato di esserci. Non era facile recuperare per due volte qui in Germania".

Importantissimo l'apporto delle seconde linee, Floccari tiene comunque alta la concentrazione in vista del ritorno: "Quest’anno tutti stiamo dimostrando di essere importanti, oggi anche Libor ci ha dato una mano. E' giusto che tutti si facciano trovare pronti se vogliamo puntare in alto. Cosa ho detto a Marchetti? Nella punizione, saltando, la palla mi  ha sfiorato la testa ed è entrata. Il ritorno? Segnare 3 goal fuori casa è importante, ma al ritorno sarà comunque dura".

Sullo stesso argomento