thumbnail Ciao,

Il centrocampista crede ancora nello scudetto nonostante la Juventus abbia preso ulteriore terreno: "Il campionato ha dimostrato che sia lei che il Napoli posso perdere punti".

Messo alle spalle il pareggio contro il Napoli, la Lazio è pronta a rituffarsi sull'Europa League. Domani ci sarà il primo atto contro il Borussia Moenchengladbach ed è Christian Ledesma a presentare il match contro i tedeschi.

"Siamo consapevoli che si tratta di una gara doppia - ha dichiarato il regista in conferenza stampa -, non siamo una squadra in grado di gestire il risultato, cercheremo di imporre il nostro gioco e di tornare a Roma un risultato positivo. Non sarà una partita facile".

Ledesma crede nelle potenzialità della Lazio: "Stiamo bene sia mentalmente che fisicamente, bisogna pensare solo al presente senza guardare al passato. Possiamo dire la nostra in questa stagione, dobbiamo dimostrare tutto a cominciare dalla partita di domani sera".

I punti persi nei confronti della Juventus non sembrano intimorire più di tanto il centrocampista che crede ancora nello scudetto: "Si è visto in questo campionato che la Juventus e il Napoli possono perdere punti. Dobbiamo puntare su tutte le competizioni e cercare di andare avanti migliorando in alcune cose e tenendo gli aspetti positivi di questa prima parte di stagione".

Sullo stesso argomento