thumbnail Ciao,

Petkovic sceglie di ricorrere ad un ampio turnover. In difesa spazio a Ciani e Cavanda, Ederson in campo dal primo minuto. Sloveni in campo con un atteggiamento iper-offensivo.

Stasera si affrontanto Maribor e Lazio, in un match valido per l'ultimo turno della fase a gironi di Europa League. I biancocelesti, già qualificati ma ancora a caccia del primo posto, ricorrono però ad un ampio turnover.

In difesa Cavanda e Radu agiranno sugli esterni, al centro l'albanese Cana farà coppia con Ciani. Hernanes opererà in cabina di regia, con Onazi al proprio fianco. Spazio dal primo minuto anche per Ederson, davanti c'è la coppia composta da Kozak e Floccari.

Gli sloveni scendono in campo con un coraggioso 4-2-3-1, Ibraimi e Cvijanovic faranno da schermo davanti alla difesa. Mezga, Mertelj e Tavares agiranno alle spalle dell'unica punta Beric.

Queste le formazioni ufficiali:

MARIBOR (4-2-3-1): J.Handanovic; Potokar, Traijkovski, Rajcevic, Filipovic; Ibraimi, Cvijanovic; Mezga, Mertelj, Tavares; Beric. A disposizione: Pridigar, Vidovic, Arghus, Dodlek, Crnic, Komazek, Ploy. Allenatore: Milanic.

LAZIO (4-4-2): Bizzarri; Cavanda, Cana, Ciani, Radu; Ederson, Hernanes, Onazi, Lulic; Kozak, Floccari. A disposizione: Scarfagna, Scaloni, Biava, Gonzalez, Ledesma, Candreva, Rozzi. Allenatore: Petkovic

Sullo stesso argomento