thumbnail Ciao,

Il portiere dell'Udinese analizza in modo molto critico il ko contro l'Anzhi che sancisce l'eliminazione dei friulani dall'Europa League: "Dobbiamo subito invertire la rotta".

L'Udinese cade ancora in Europa League contro l'Anzhi e saluta definitivamente la competizione continentale. Il portiere dei friulani Brkic a fine gara, intervistato da 'Mediaset Premium', non nasconde tutto il proprio rammarico.

"L'eliminazione fa male, però dobbiamo guardare avanti. - dichiara Brkic, che poi continua- Questa partita era dura, l'avversario forte, ma abbiamo perso 2-0 per i nostri errori".

Brkic ammette le difficoltà difensive dei bianconeri: "Non siamo contenti perchè dobbiamo dire addio all'Europa. Subiamo davvero troppi goal, sono preoccupato per questo anche in vista campionato. Dobbiamo cambiare subito qualcosa , è necessario invertire la rotta".

Infine il portiere serbo spiega la dinamica della prima rete russa: "Sul primo goal non sono potuto uscire perchè gli avversari hanno fatto blocco a centro area impedendomi di prendere il pallone".

Sullo stesso argomento