thumbnail Ciao,

Prima dell'incontro di giovedì contro l'Aik Solna, la società partenopea saprà se il direttivo Uefa comminerà il già paventato turno di squalifica del S.Paolo in Europa League.

È ancora altissimo il rischio che il Napoli possa disputare l’ultima e decisiva partita del girone di Europa League contro il PSV a porte chiuse. La decisione della Commissione Disciplinare di Controllo sarà presa nella giornata di giovedì, e farà riferimento a quanto preso in considerazione dai delegati Uefa lo scorso 8 novembre in occasione della partita contro il Dnipro.

In quell’occasione sono stati contestati comportamenti inopportuni della tifoseria partenopea – in particolar modo l’occupazione indebita delle scale di emergenza e l’introduzione e l’accensione di un’ingente quantità di fumogeni –, e delle problematiche strutturali dell’impianto, concernenti degli intonaci fatiscenti di alcuni settori dello stadio, ai quali però la società ha già provveduto nei giorni immediatamente successivi alla contestazione.

Proprio grazie a questo intervento tempestivo il precedente provvedimento (squalifica del campo di un turno e relativa multa di 150mila euro) era stata impugnata e sospesa, ma è molto probabile che la nuova decisione riconfermerà la disposizione del 26 ottobre scorso. A quel punto la società potrà nuovamente fare appello, ed entro i successivi tre giorni l’Uefa dovrà prendere una decisione definitiva.

Quarti di finale
Alkmaar Zaanstreek AZ
v
SL Benfica Benfica
#B1with_AZ
#B1with_Benfica
Olympique Lyonnais Lyon
v
Juventus FC Juventus
#B1with_Lyon
#B1with_Juventus
FC Basel 1893 Basel
v
Valencia Club de Fútbol Valencia
#B1with_Basel
#B1with_Valencia
FC Porto Porto
v
Sevilla FC Sevilla
#B1with_Porto
#B1with_Sevilla

Sullo stesso argomento