thumbnail Ciao,

I centrocampisti azzurri esaltano tutto il gruppo azzurro, protagonista di una grande rimonta. Senza dimenticare Cavani, autore di un poker strepitoso.

Il Napoli batte il Dnipro e si rilancia in Europa. Al termine della gara due protagonisti della vittoria casalinga contro gli ucraini, Gokhan Inler e Marek Hamsik, hanno sottolineato il carattere del gruppo azzurro, autore di una strepitosa rimonta. E non solo.

Dai microfoni di 'Sky Sport' il centrocampista svizzero si è detto felice per il risultato ottenuto: “Abbiamo iniziato benissimo, siamo passati in vantaggio ma senza chiudere la gara. Abbiamo avuto occasioni per farlo, poi il Dnipro ha ribaltato la gara e la seconda rete è stata dura da digerire. Abbiamo sofferto tantissimo senza mollare, questa è una grande vittoria”.

Dello stesso avviso lo slovacco che ha rilanciato: “Abbiamo una grande anima, ci ha aiutato la grande punizione di Cavani per il 2-2. Questa vittoria è stata importante, ci darà forza anche per il campionato”.

Poi, riguardo la parola scudetto, sollecitato dai cronisti, il centrocampista azzurro ha preferito non fare proclami: “È presto per dirlo, domenica abbiamo perso due punti importanti ma dobbiamo concentrarsi su una gara alla volta”.

Quanto a Edinson Cavani protagonista assoluto e autore di quattro goal, i due centrocampisti non hanno usato mezze parole per definire il talento dell'uruguagio: "Un campione straordinario, e oggi ha dato una mano anche in difesa".

Final
FC Dnipro Dnipropetrovsk Dnipro
v
Sevilla FC Sevilla
#BEONEWITH_DNIPRO
#BEONEWITH_SEVILLA

Sullo stesso argomento