thumbnail Ciao,

Con quattro strepitosi goal il centravanti uruguaiano demolisce il Dnipro e regala tre preziosissimi punti europei al Napoli: "Eravamo in un periodo difficile, sono felice".

Ancora un'altra incredibile dimostrazione di forza di Edinson Cavani: l'uruguaiano prende a pallonate il Dnipro e regala la vittoria in Europa League al suo Napoli, con un memorabile poker di reti. Lo stesso giocatore azzurro ha commentato a caldo la partita.

Intervistato ai microfoni di 'Mediaset Premium', il 'Matador' è felice per il risultato, che sembra quasi una liberazione dall'ultimo periodo poco felice: "Stavamo passando un periodo un po' brutto e anche oggi l'abbiamo dimostrato che non voleva andare via. Mi godo questa vittoria, è stata bellissima".

Nonostante risulti sempre più indispensabile per questo Napoli, Cavani elogia tutta la squadra: "Ognuno nel suo ruolo fa quello che deve fare, siamo tutti uniti. Sappiamo che esce uno ed entra un altro. Tutti vogliono dare il 100% per la squadra".

Una vittoria che serve molto anche per il morale, ma l'attaccante del Napoli non pronuncia la parola scudetto: "E' prestissimo ancora, manca tanto. Tanta strada da percorrere sia in Coppa che in campionato, oltre alla coppa Italia. Dobbiamo restare sereni ed essere coscienti delle nostre potenzialità".

Infine la dedica del 'poker': "Dedico i goal alla mia famiglia, siamo in attesa di un bimbo e oggi non sono riusciti a venire allo stadio".
Final
FC Dnipro Dnipropetrovsk Dnipro
v
Sevilla FC Sevilla
#BEONEWITH_DNIPRO
#BEONEWITH_SEVILLA

Sullo stesso argomento