thumbnail Ciao,

Il direttore sportivo albanese, dopo la vittoria contro il Maribor in Europa League, ha rivelato le intenzioni del club di arrivare fino in fondo alla manifestazione.

La Lazio vince contro gli sloveni del Maribor e si porta in testa al girone J dell'Europa League. Adesso il direttore sportivo biancoceleste Igli Tare comincia a credere nel buon proseguio in Europa e confida di arrivare fino in fondo alla manifestazione.

Intervistato ai microfoni di 'Lazio Style Channel', il dirigente albanese ha rivelato: "Ci piacerebbe arrivare in fondo all'Europa League, ma intanto pensiamo a passare il turno e fare bella figura. Siamo impegnati in girone duro, equilibrato, l'ha dimostrato anche ieri il Maribor".

Decisivo il prossimo match contro i greci del Panathinaikos: "Sarà importante la sfida con il Panathinaikos che, nonostante non stia facendo bene, rimane una squadra temibile e di tradizione e che, soprattutto in casa, non molla mai".

La Lazio conduce il girone J con quattro punti, insieme agli inglesi del Tottenham, contro i quali i biancocelesti hanno pareggiato 0-0 in trasferta. Adesso per la squadra di Petkovic sarà importante affrontare la dura trasferta greca, che potrebbe decidere buona parte delle chace di passaggio del turno.

Sullo stesso argomento