Livaja non pensa alla soddisfazione personale in Europa e pensa al derby: "Contento, ma posso anche stare in panchina se vinciamo il derby"

Il giovane attaccante anche oggi si è fatto trovare pronto ed ha realizzato la sua seconda rete in Europa League.
Stramaccioni lo conosce bene e gli sta dando fiducia in Europa League. E Marko Livaja, vice-Milito in casa Inter, non si sta facendo sfuggire le occasioni che gli vengono concesse. Ecco cosa ha dichiarato al termine del match vinto per 3-1 contro il Baku.

"Sono molto contento di essere andato a segno anche in questa occasione, la mia seconda rete in Europa League. Era importante per la squadra guadagnare questi tre punti dopo che abbiamo sbagliato la prima partita in casa contro il Rubin Kazan".

Domenica in avanti contro il Milan ci sarà Milito, ma il regazzo non sembra preoccuparsene più di tanto: "E' chiaro che come titolare c'è Milito, io con le mie prestazione miro solo a fare bene. E poi se mi dicono che vinciamo la partita posso pure stare in panchina".