thumbnail Ciao,

Oggi si conoscerà la griglia dei 12 gironi della seconda competizione europea. Folta la pattuglia italiana, con ben quattro rappresentanti, tutte ben accreditate.

Italiane chiamate alle armi. Per quattro di loro, quest'anno, il giovedì sarà tempo di Europa League. Inter, Napoli, Udinese e Lazio: attendono di conoscere il proprio destino europeo con il sorteggio della fase aa gironi, in programma oggi alle 13 (in diretta su Goal.com).

Ma addentriamoci nella competizione, partendo dai possibili avversari. Tra le teste di serie (in fondo la suddivisione delle squadra) occhio in particolare all'Atletico Madrid detentore del torrneo ed al Liverpool di Borini, oltre a Lione, Marsiglia, Tottenham e Bayer Leverkusen.

Tante le mine vaganti nelle altre fasce. Insidiosi Athletic Bilbao, Fenerbahce e Rubin Kazan in seconda fascia, ma è soprattutto nella terza che si annidano le vere insidie: da evitare il Borussia Monchengladbach e il Newcastle. Come di rito, non si potranno incrociare squadre della stessa nazione.

I gironi saranno dodici. Tre sfide di andata e ritorno per ognuna delle quattro squadre che lo compongono: le prime due accedono ai sedicesimi insieme alle otto terze classificate dei gruppi della Champions League. Poi ottavi, quarti e semifinali fino ad arrivare alla finalissima di Amsterdam in programma il 15 maggio.

Interessanti anche i numeri che riguardano i premi da dividere. Quest'anno verranno messi in palio 208 milioni di euro  (125,25 di premi fissi, 83,5 di market pool televisivo), quasi il doppio rispetto alla passata stagione. 

La partecipazione ai gruppi vale di per sè 1,3 milioni, mentre chi li vince si porta a casa altri 400 mila euro. Dai sedicesimi alla finale si va sempre a scalare: 200, 350,  450, 1 milione per la semifinalista e 2,5 per chi arriva all'ultimo atto. Chi vince, complessivamente, ne può portare a casa circa 10.

Non sarà la Champions, ma vale comunque la pena provarci...

Fascia 1 Fascia 2
Inter
Atletico Madrid
Lione
Liverpool
Marsiglia
Sporting Lisbona
PSV Eindhoven
Tottenham
Bayer Leverkusen
Bordeaux
Twente
Stoccarda
Basilea
Metalist
Panathinaikos
Athletic Bilbao
Copenaghen
Fenerbahce
Rubin Kazan
Napoli
Udinese
Club Brugge
Hapoel Tel Aviv
Hannover
   
Fascia 3 Fascia 4
Lazio
Steaua Bucarest
Sparta Praga
Rosenborg
Newcastle
Young Boys
Levante
Genk 
Borussia Monchengladbach
Partizan
Viktoria Plzen
Dnipro
Helsingborg
Maritimo
Rapid Vienna
Maribor
AIK Stoccolma
Hapoel Shmona
Molde
Videoton
Neftçi Baku
Academica
AEL Limassol
Anzhi
Final
Sevilla FC Sevilla
v
SL Benfica Benfica
#B1with_Sevilla
#B1with_Benfica

Sullo stesso argomento