thumbnail Ciao,

In occasione del preliminare di Europa League dell'agosto 2011 contro i biancocelesti, due calciatori ospiti risultarono positivi ai controlli. Fermati anche due medici sociali.

Mano pesante dell'Uefa sul Rabotnicki. Alla squadra macedone è costato caro il preliminare di Europa League disputato contro la Lazio nell'agosto del 2011: in occasione del match di andata perso 6-0 all'Olimpico, due calciatori risultarono positivi al controllo anti-doping.

Milovan Petrovic e Dino Najdoski, a causa dell'errore, sono stati squalificati per un anno, mentre due componenti dello staff medico del club resteranno fuori dai giochi per 24 mesi. Non solo, visto che il Rabotnicki è stato escluso da tutte le competizioni europee per un anno e multato di 30mila euro.

Per la cronaca, la partita contro la Lazio venne persa in malo modo dalla squadra macedone che venne travolta dall'undici di Reja grazie ai goal di Hernanes, Mauri, Rocchi, Klose e alla doppietta di Cissè e a cui fece seguito l'1-3 capitolino del ritorno.
Quarti di finale
Sevilla FC Sevilla
v
FK Zenit St. Petersburg Zenit
#BEONEWITH_SEVILLA
#BEONEWITH_ZENIT
Club Brugge KV Club Brugge
v
FC Dnipro Dnipropetrovsk Dnipro
#BEONEWITH_BRUGGE
#BEONEWITH_DNIPRO
FC Dynamo Kyiv Dynamo Kyiv
v
ACF Fiorentina Fiorentina
#BEONEWITH_KYIV
#BEONEWITH_FIORENTINA
VfL Wolfsburg Wolfsburg
v
SSC Napoli Napoli
#BEONEWITH_WOLFSBURG
#BEONEWITH_NAPOLI

Sullo stesso argomento