thumbnail Ciao,

Sulla strada dei nerazzurri verso l'approdo alla fase a gironi un olandese e un lusitano, mentre ai capitolini contro il Mura sono toccati un nordirlandese e un cipriota.

Sono stati resi noti i nomi degli arbitri degli impegni delle squadre italiane per i playoff di Europa League. L'Inter di Stramaccioni si ritroverà un olandese, mentre per la Lazio ecco spuntare un direttore di gara nordirlandese. Entrambi i match si giocheranno il 23 agosto. Scelti anche i 'fischietti' del ritorno.

Per i nerazzurri, attesi dalla prima partita in trasferta contro il Vaslui, è stato designato Bas Nijhuis. Si tratta di un trentacinquenne nativo di Enschede nominato internazionale dal 2007. Nel 2009 dirige la sua prima partita di Europa League tra Galatasaray e Sturm Graz.

La Lazio, invece, se la dovrà vedere contro gli sloveni del Mura: a 'fischiare' la compagine di Petkovic in quel di Maribor per il primo round sarà Mark Courtney. Quarant'anni, viene designato per l'ormai ex Coppa Uefa dalla stagione 2007/2008.

In occasione delle partite di ritorno, invece, Inter-Vaslui è stata affidata al portoghese Manuel De Sousa, mentre per Lazio-Mura è stato designato il cipriota Leontios Trattou. Entrambe le gare verranno disputate sette giorni dopo l'andata, ovvero il 30 agosto.

Sullo stesso argomento