thumbnail Ciao,

L'Inter è stata sconfitta dall'Hajduk nel ritorno del preliminare di Champions. Sconfitta indolore, coi nerazzurri che passano comunque il turno. Handanovic, però, non è contento.

Ha sofferto non poco, ma alla fine l'Inter è riuscita a concludere positivamente, in virtù della vittoria per 3-0 nella gara d'andata, la sua prima doppia-sfida di Europa League, qualificandosi per il 4° turno preliminare nonostante la sconfitta subita in casa per 2-0 ad opera dell'Hajduk Spalato.

Due quindi i goal subiti dal portiere nerazzurro Samir Handanovic, sui quali però nulla poteva il nuovo estremo difensore nerazzurro. "Questa sera abbiamo ricevuto una dura lezione - ha commentato a fine gara Handanovic - Queste cose accadono quando non entri in campo concentrato al massimo".

"Comunque sia, abbiamo creato anche diverse occasioni per segnare, ma non vi siamo riusciti - ha detto ancora il portiere nerazzurro - Le cose poi si sono complicate. Certo, la rabbia c'è, perchè non è bello perdere davanti a tanti tifosi, ma è stato comunque importante superare il turno".

Final
Sevilla FC Sevilla
v
SL Benfica Benfica
#B1with_Sevilla
#B1with_Benfica

Sullo stesso argomento