thumbnail Ciao,

Donadoni si affida al gruppo giallorosso.

VIENNA – A poco piu’ di un’ora dall’inizio della partita si fanno sempre piu’ convinte le voci che vorrebbero Aquilani in campo al posto dello squalificato Pirlo: al genietto della Roma il compito di imbeccare la profondita’ di Toni e il movimento tra le linee di Cassano.

La difesa ormai e’ quella collaudata, mentre il centrocampo si tinge di giallorosso, con De Rossi in mezzo e Perrotta a sostegno delle punte. Detto di Aquilani, l’anello mancante in mezzo e’ quello di Ambrosini.

Mancano pochi minuti alla conferma ufficiale della formazione che qui a Vienna danno tutti, da giorni, per definitiva. A meno, ovviamente, di clamorosi colpi a sorpresa. Camoranesi e Di Natale dovrebbero essere le “prime seconde linee” da buttare nella mischia.

dal nostro inviato
Sergio Stanco

Sullo stesso argomento