thumbnail Ciao,

Una rete di D'Alberto all'80' consegna la finale all'Anderlecht, che si impone di misura sul Siena. Ora i belgi sfideranno il Milan, vittorioso per 2-1 sul Parma.

Sarà l'Anderlecht a sfidare il Milan nella finale del Torneo di Viareggio, un traguardo che i rossoneri non festeggiavano da ben 12 anni. I belgi si sono imposti sul Siena grazie ad una rete di D'Alberto a 10' dal termine.

Non è stata una gara particolarmente emozionante: occasioni col contagocce, fino al guizzo del giocatore dell'Anderlecht, che al minuto 80 ha trovato il palo più lontano con una conclusione da fuori.

Più interessante l'altra partita, in cui la Primavera milanista si è imposta sul Parma con il risultato di 2-1: un successo firmato Simone Andrea Ganz, figlio d'arte, che ha siglato la decisiva doppietta. Inutile per i gialloblù il goal della bandiera, firmato a 7' dalla fine da Campagna (con una deviazione di Lucarini).

Gli uomini di Aldo Dolcetti partono meglio e sbloccano con merito la gara intorno alla mezzora, grazie ad una conclusione volante di Ganz su sponda di Pinato.

Nella ripresa, dopo un paio di buone occasioni per raddoppiare, il Diavolo trova il 2-0 ancora con Ganz, bravissimo ad insaccare in rete con una spettacolare rovesciata. I ducali premono, ma non creano tantissimo, fino al goal del definitivo 2-1, opera di Campagna. Nel finale espulso per proteste il tecnico parmense Pizzi.

Semifinali:

MILAN-PARMA 2-1
29', 61' Ganz (M), 83' Campagna (P)

ANDERLECHT-SIENA 1-0
80' D'Alberto

Finale (lunedì 25 febbraio ore 15):

MILAN-ANDERLECHT

Sullo stesso argomento