thumbnail Ciao,
Diretta Live

Champions League

  • 03 ottobre 2012
  • • 18.00
  • • Stadion Petrovskij, Sankt-Peterburg (St. Petersburg)
  • Arbitro: F. Brych
  • • Spettatori: 21570
2
FIN
3

Commento in diretta

  • Sofferta ma convincente vittoria del Milan. Il 'Diavolo' ha dimostrato grande carattere nel non mollare la spugna nel momento critico del match e capitalizzare al massimo l'unica vera chance della seconda frazione. Zenit ancora a quota 0 punti nonostante la grande prova di Hulk e Shirokov ma con tutte le potenzialità per potersi riprendere. Amici di Goal.com, Vittorio Lisi vi ringrazia per aver seguito qui con noi la diretta di Zenit-Milan e vi augura un buon proseguimento di serata
  • 90' + 4'
    GAME OVER! Il triplice fischio di Brych sancisce la vittoria del Milan per 3-2. Dopo il pareggio di Shirokiv è stato l'autorete di Hubocan a regalare i tre punti alla squadra di Allegri
  • 90' + 3'
    OCCASIONE PER EL SHAARAWY! Il giovane attaccante potrebbe chiudere il match con un tiro a giro che finisce largamente sul fondo
  • 90' + 2'
    TENTATIVO DI CRISCITO! Ultime chance per lo Zenit che si riversa in avanti con il terzino sinistro che colpisce verso Abbiati ma non trova lo specchio della porta
  • 90'
    Sono 4 i minuti di recupero
  • 89'
    Sostituzione Nicolas Lombaerts Alexander Bukharov
    Ultimo cambio per lo Zenit che con l'ingresso di un altro attaccante cerca la rete del pareggio
  • 88'
    AZIONE INSISTITA DI HULK! Il brasiliano si libera del suo diretto avversario e fa partire un missile in precarie condizioni di equilibrio che finisce in fallo laterale
  • 87'
    Cartellino Giallo Roman Shirokov
  • 85'
    Cartellino Giallo Mario Yepes
    Sanzione per il difensore colombiano che entra in ritardo su Hulk
  • 82'
    MIRACOLO DI ABBIATI! Volo prodigioso del portiere rossonero che con grande reattività impedisce ad Anyukov di riportare il risultato in parità
  • 81'
    Sostituzione Kevin-Prince Boateng Mario Yepes
    Il colombiano viene mandato in campo per dare densità alla difesa
  • 79'
    Sostituzione Viktor Faizulin Maxim Kanunnikov
    Secondo cambio per Spalletti che cerca il goal del pareggio
  • 78'
    Ricomincia a spingere intensamente lo Zenit che si rende pericoloso con Witsel sul cui tiro s'immola Bonera
  • 75'
    Autogoal Tomás Hubocan
    GOAL DEL MILAN: HUBOCAN (AUTORETE)!! Milan nuovamente in vantaggio grazie alla deviazone decisiva del difensore che infila il suo portiere nel tentativo di chiudere su Pazzini!
  • 72'
    Sostituzione Vladimir Bystrov Konstantin Zyryanov
    Primo cambio per Spalletti che inserisce uno dei senatori della squadra
  • 72'
    OCCASIONE PER PAZZINI! L'ariete rossonero trova una torsione balisticamente perfetta ma non molto precisa
  • 71'
    Cartellino Giallo Tomás Hubocan
    Il centrale difensivo viene sanzionato per un'entrataccia sulle caviglie di Pazzini
  • 67'
    Break del Milan con El Shaarawy che riesce a sfondare sulla destra ma il suo suggerimento per i compagni viene neutralizzato dalla difesa russa
  • 64'
    Sostituzione Urby Emanuelson Antonio Nocerino
    Infoltisce il centrocampo Allegri che vuole dare più spessore alla linea mediana
  • 62'
    Situazione delicata per il Milan che contiene con molta difficoltà l'offensiva avversaria
  • 59'
    Ancora Hulk sugli scudi con un tirocross velenoso dalla distanza che, per poco, non trova lo specchio della porta
  • 56'
    PALLAGOAL PER WITSEL! Il costosissimo centrocampista belga ha lo spiraglio giusto per vedere la porta ma il suo destro finisce di qualche metro sul fondo
  • 54'
    CHANCE PER BOATENG! Il centrocampista ghanese si ritrova sulla testa la grande occasione per riportare in vantaggio la sua squadra ma la sua schiacciata si perde di poco a lato
  • 52'
    Sostituzione Bojan Krkic Giampaolo Pazzini
    Allegri vede il Milan in palese difficoltà ed inserisce l'ex attaccante dell'Inter
  • 51'
    Contatto in area di rigore tra Hulk e Abate ma l'arbitro è deciso nel far continuare
  • 50'
    Pronta reazione del Milan con Bojan che conclude troppo centralmente per sorprendere Malafeev
  • 49'
    Assist Hulk
  • 49'
    Goal Roman Shirokov
    GOAL DELLO ZENIT: SHIROKOV! Pareggia la squadra russa con il centrocampista che approfitta dell'uscita a vuoto di Abbiati per depositare comodamente la palla in rete di testa! Per Shirokov è la prima rete in questa competizione!
  • 47'
    Si fa vedere subito dalle parti di Abbiati lo Zenit con Shirkov che non inquadra lo specchio della porta
  • 46'
    COMINCIA LA RIPRESA! Il primo possesso è del Milan; gli allenatori presentano gli stessi uomini della prima frazione
  • Risultato sostanzialmente giusto tra Zenit e Milan. I rossoneri si sono resi protagonisti di una perfetta prima parte di gara nella quale hanno trovato il doppio vantaggio. Tardiva ma efficace la risposta della squadra di Spalletti che si è affidata alle progressioni di Hulk, il proprio traghettatore. A tra poco per i secondi 45' che si annunciano entusiasmanti
  • 45' + 3'
    FINISCE IL PRIMO TEMPO! L'arbitro Brych manda le squadre al riposo sul 2-1 per il Milan. A segno sono andati Emanuelson, El Shaarawy ed Hulk
  • 45' + 2'
    Assist Roman Shirokov
  • 45' + 2'
    Goal Hulk
    GOAL DELLO ZENIT: HULK! All'ennesimo tentativo il brasiliano riesce a dimezzare lo svantaggio. Sul preciso servizio di Faizulin, l'attaccante brucia Abbiati con grande potenza! Primo goal per Hulk in Champions!
  • 45'
    Sono due i minuti di recupero decisi dall'arbitro Brych
  • 43'
    Emanuelson cerca la doppietta ancora da calcio da fermo ma questa volta la traiettoria è totalmente sballata
  • 40'
    Cartellino Giallo Stephan El Shaarawy
    Il 'Faraone' entra sul taccuino dei 'cattivi' per un'entrata scomposta al limite dell'area di rigore
  • 40'
    GRANDE RISPOSTA DI ABBIATI! Sulla battuta potentissima del brasiliano Hulk, l'estremo difensore rossonero riesce a bloccare con un grande riflesso
  • 39'
    Punizione da buonissima posizione per lo Zenit: sul pallone va Hulk
  • 37'
    OCCASIONE PER LO ZENIT! Hubocan si rende pericoloso con una spizzata aerea sul cross di Hulk ma è ancora superlativo Abbiati a dire di no
  • 36'
    Cartellino Giallo Daniele Bonera
    Il centrale difensivo è il primo milanista ad essere ammonito per un fallo su Hulk
  • 35'
    Cartellino Giallo Alexander Anyukov
    Cartellino per il difensore che stende Krkic
  • 34'
    ECCEZIONALE ABBIATI! Prima sulla bordata di Hulk e successivamente sul colpo di testa di Shirokov, il portiere rossonero riesce a chiudere la porta
  • 33'
    TIROCROSS DI BOATENG! Il ghanese prova a sorprendere Malafeev con uno spiovente che l'estremo difensore russo blocca in due tempi
  • 32'
    OPPORTUNITA' PER BYSTROV! L'attaccante russo si presenta quasi al limite dell'area e fa partire una conclusione che sorvola ampiamente la traversa
  • 31'
    Sembra aver preso coraggio la squadra di casa ma è sempre tempestivo l'intervento dei rossoneri nel chiudere ogni pertugio
  • 28'
    Gioco momentaneamente fermo per permettere ad Hulk di riprendersi da un contatto con Bonera
  • 26'
    TENTATIVO DI HULK! Il brasiliano prova a prendersi la squadra sulle spalle con una poderosa azione personale che conclude con un tiro potente ma molto impreciso
  • 25'
    BUONA PARATA DI ABBIATI! L'estremo difensore rossonero non si fa trovare impreparato sul tirocross ben indirizzato da Hulk
  • 23'
    CHANCE PER KERZHAKOV! L'attaccante, defilato sulla destra, anticipa Zapata e fa partire una staffilata che finisce sulla parte esterna della rete
  • 20'
    Episodio dubbio in area di rigore russa tra Hubocan e Bojan ma l'arbitro non se la sente di intervenire
  • 19'
    Prova a reagire lo Zenit ma è troppo confusionario nel momento di costruzione dell'azione
  • 16'
    Assist Kevin-Prince Boateng
  • 16'
    Goal Stephan El Shaarawy
    GOAL DEL MILAN: EL SHAARAWY! Fantastica rete del 'Faraone' che supera di giustezza Malafeev dopo aver saltato come birilli tre avversari! Prima realizzazione in questa competizione per il talento milanista!
  • 15'
    OCCASIONISSIMA PER EMANUELSON! Il numero 28 ha la chance di raddoppiare subito ma sullo spiovente di Antonini riesce solo a trovare l'esterno della rete
  • 13'
    Goal Urby Emanuelson
    GOAL DEL MILAN: EMANUELSON!! L'olandese porta in vantaggio la sua squadra direttamente da calcio di punizione. Fondamentale è stata, però, la deviazione della barriera che ha messo fuori causa Malafeev. Per Emanuelson è il primo goal in Champions League!
  • 12'
    Cartellino Giallo Viktor Faizulin
    Il centrocampista russo viene sanzionato dall'arbitro per un fallo su Emanuelson
  • 10'
    TENTATIVO DI BYSTROV! L'esterno d'attacco approfitta del rinvio sbilenco di Zapata per provare a colpire verso Abbiati ma il suo destro si perde sopra la traversa
  • 9'
    Spinge con decisione il Diavolo che riesce a conquistare due calci d'angolo consecutivi
  • 7'
    Rischia molto il Milan su una palla persa sulla propria trequarti ma Hulk s'incarta e non riesce a servire i suoi compagni al centro dell'area
  • 5'
    GRANDE ASSOLO DI EL SHAARAWY! Il 'Faraone' si dimostra in grande forma saltando in serpentina due avversari prima di servire Bojan sul cui rasoterra si esalta Malafeev
  • 4'
    Sembrano aver iniziato con l'approccio giusto i milanisti che fanno girare con molto ordine la palla in mezzo al campo
  • 3'
    Il primo squillo del match è del Milan con Boateng che spara altissimo sul suggerimento all'indietro di Antonini
  • 1'
    PARTITI! Il primo giro al pallone viene dato dallo Zenit che attacca da destra verso sinistra. La squadra di casa è in completo azzurro mentre il Diavolo sfoggia la classica casacca rossonera
  • Vincere contro lo Zenit San Pietroburgo per rilanciarsi in Champions League e trovare nuova linfa per il Campionato. Allegri non può più sbagliare e si affida alla freschezza di Bojan, con Pazzini che si accomoda in panchina, che viene supportato dal trio formato da El Shaarawy, Boateng ed Emanuelson. Zapata ha vinto il ballottaggio con Mexes mentre il centrocampo da De Jong e Montolivo. Dal canto suo Spalletti manda in campo Criscito con una maschera protettiva e recupera in extremis Witsel. Kerzhakov è il riferimento offensivo con Hulk e Bystrov pronti ad innescarlo. Arbitra il fischietto tedesco Brych. Amici di Goal.com, Vittorio Lisi vi dà il benvenuto alla diretta testuale di Zenit-Milan, gara che promette spettacolo e goal.