thumbnail Ciao,
Diretta Live

Bundesliga

  • 19 gennaio 2013
  • • 18.30
  • • Weserstadion, Bremen
  • Arbitro: K. Kircher
  • • Spettatori: 42100
0
FIN
5

Werder Brema-Borussia Dortmund 0-5: Gialloneri travolgenti a Brema, 'manita' e l'inseguimento alla vetta continua

Werder Brema-Borussia Dortmund 0-5: Gialloneri travolgenti a Brema, 'manita' e l'inseguimento alla vetta continua

Getty

Di Reus, Götze, Santana, Lewandowski e Blaszczykowski i goal con cui il Borussia Dortmund ha espugnato Brema e che permettono alla squadra di Klopp di portarsi a -3 dal Bayer.

A Brema, il Borussia Dortmund ha travolto il Werder per 5-0 nella giornata in cui la Bundesliga riprende dopo la pausa invernale. Tre punti utili alla squadra di Klopp per portarsi a quota 33 punti, a -3 dal secondo posto occupato dal Bayer Leverkusen.

FORMAZIONI - Una sola punta per il Werder, De Bruyne, supportato da un quartetto di centrocampisti e Junuzovic a fare da mediano davanti alla difesa. Klopp, per il suo borussia sceglie anch'egli solo Lewandowski di punta, ma con tre trequartisti come Reus, Götze e Grosskreutz a imperversare su tutto il fronte. Sahin parte dalla panchina.

PRIMO TEMPO - E' partito a spron battuto il Borussia, che nei primissimi minuti di gara ha preso possesso della metà campo avversaria, conquistando però solo un calcio d'angolo. Poi è stato invece il Werder a provare a pungere in avanti, in particolare con una conclusione dalla distanza di Elia, ben parata da Weidenfeller. Al 9', però, il Borussia ha gelato la formazione di casa, andando in goal con Marco Reus, che ha trasformato un calcio di punizione con una conclusione di destro nell'angolino basso alla sinistra di Mielitz. Il Werder ha provato a reagire subito ma senza riuscire ad impensierire la porta del Dortmund.

Al 19' è stato invece ancora la formazione ospite a trovare la via del goal, grazie a un gran destro di Mario Götze che si è infilato sotto la traversa. Il secondo goal ha tramortito la squadra bremana e al 26' è stato ancora il Borussia ad andare vicino al goal, con un colpo di testa di Hummels parato da Mielitz. Nei minuti successivi altre occasioni per la squadra ospite, con Schmetzer, Lewandowski e Götze a provare la via del goal ma fermati dalle parate di Mielitz. E così il primo tempo si è concluso col doppio vantaggio del Borussia e un Werder sotto chock.

SECONDO TEMPO - Nella ripresa è subito ancora il Borussia ad andare a segno, con Santana che al 48' insacca con un colpo di testa da distanza ravvicinata su cross di Reus. Il Werder prova ad andare a segno al 54' con Petersen, ma la sua conclusione termina di poco alta. E ancora Petersen cinque minuti dopo va vicino al goal ma Weidenfeller riesce a respingere un colpo di testa sotto la traversa.

Il Werder non riesce a concretizzare, anche al 79' una conclusione di Ignjovski dalla distanza viene parata dal portiere ospite. E così, è ancora una volta il Borussia ad andare a segno con una delle sue stelle. E' Lewandowski, infatti, con un sinistro basso a superare Mielitz. E pochi minuti dopo c'è gloria anche per Blaszczykowski, che completa la cinquina di goal con un destro dalla sinistra dell'area piccola. Il Werder ha poi cercato di mettere a segno perlomeno il goal della bandiera ma non vi è riuscito e così la gara si è chiusa sul 5-0 per la squadra allenata da Klopp.

LA CHIAVE - La concretezza in ogni settore del campo della squadra di Dortmund ha fatto la differenza. La qualità in zona d'attacco degli uomini di Klopp, poi, si sono viste tutte, con la difesa del Werder che non è riuscita ad arginare Reus, Götze e compagni.

MOVIOLA - Nessun problema per l'arbitro Kircher, che non ha dovuto dirimere alcun caso dubbio ed ha diretto una buona gara.

Sullo stesso argomento