thumbnail Ciao,
Diretta Live

Coppa d'Africa

  • 22 gennaio 2013
  • • 19.00
  • • Royal Bafokeng Stadium, Phokeng, NW
  • Arbitro: B. Gassama
  • • Spettatori: 8000
1
FIN
0

Coppa d'Africa,Tunisia-Algeria 1-0: Msakni all'ultimo respiro fa volare le 'Aquile di Cartagine'

Partita bloccata e con poche occasioni: l'Algeria di Mesbah gioca meglio e spreca tante occasioni, allora Msakni la punisce al 91' con una gran conclusione dai 20 metri.

COPPA D'AFRICA 2013
--- CLASSIFICA E CALENDARIO ---

Dopo la vittoria della Costa d'Avorio sul Togo nel primo pomeriggio, in tarda serata Tunisia ed Algeria si giocano il derby dell'Africa del Nord. La stella della partita è sicuramente il trequartista del Valencia Sofiane Feghouli, mentre l'unico 'italiano' presente in campo è il centrocampista del Milan Mesbah.

Il primo tempo non è certo dei più spettacolari, anche se sono gli algerini a rendersi più pericolosi. E' proprio Feghouli ad iniziare l'azione: al 30' il fantasista delle 'Volpi del Deserto' serve Slimani a centro area che colpisce in pieno la traversa. E' l'occasione più ghiotta dei primi 45 minuti, che si concludono 0-0.

Inizia la ripresa ed è sempre l'Algeria a tenere il pallino del gioco. Mesbah si rende pericoloso con alcune sgroppate sulla fascia, mentre Feghouli, al 73' reclama un calcio di rigore per un contatto in area con Chemman. Per l'arbitro, però, non ci sono giustamente gli estremi per il penalty.

Due minuti la Tunisia ha l'occasione per passare in vantaggio col neoentrato Harbaoui, che a tu per tu col portiere avversario non riesce a batterlo. A due dalla fine nè Abdennour nè Kadir riescono a trovare la deviazione vincente sotto porta per l'Algeria, allora al 91' arriva la beffa: Msakni si inventa una conclusione stupenda dai 20 metri che buca M'Bohli e consegna i tre punti alle 'Aquile di Cartagine'.

 

Sullo stesso argomento