thumbnail Ciao,
Diretta Live

Serie A

  • 26 agosto 2012
  • • 20.45
  • • Stadio Comunale Artemio Franchi - Montepaschi Arena, Siena
  • Arbitro: P. Giacomelli
  • • Spettatori: 10000
0
FIN
0

Siena-Torino 0-0: Zero emozioni al 'Franchi', traversa bianconera unico sussulto

Unica conclusione della partita è stata il tiro a giro di Rolando Bianchi parato da Pegolo a fine primo tempo. Legno su punizione per D'Agostino.

Bianconeri e granata ancora sotto l'ombrellone estivo, emozioni con il contagocce tra Siena e Torino in quel del Franchi. E' 0-0 all'esordio per le formazioni di Cosmi e Ventura: dopo un primo tempo soporifero bianconeri a sfiorare il goal con la traversa di D'Agostino e tentare con più convinzione la via della rete.

FORMAZIONI -
3-5-2 per Serse Cosmi, che si affida alla coppia offensiva Calaiò-Bogdani in avanti. In campo i nuovi arrivati Verre, Felipe e Neto, confermatissimi a centrocampo D'Agostino e Vergassola. Tra i pali Pegolo, Del Grosso esterno alto.

Ventura opta per il 4-2-4, Stevanovic e Bianchi in attacco con Meggiorini e Vives mentre Brighi e Gazzi agiscono a protezione della difesa. Retroguardia con Glik e Darmian, Ogbonna titolarissimo e D'Ambrosio in panca.

PRIMO TEMPO - Primi minuti di gara di studio, esordio di campionato senza pressioni per bianconeri e granata. Conclusasi la fase iniziale di assestamento è la formazione piemontese a tenere il pallino del gioco, con Meggiorini più propositivo di capitan Bianchi: le conclusioni dell'ex Novara, però, sono velleitarie e senza alcun problema per Pegolo.

La compagine di Cosmi si fa vedere al 27' con il colpo di testa alto di Bogdani, ancitipato qualche minuto dopo da Glik prima di poter concludere a rete. La prima vera conclusione in porta arriva però solo al minuto 41: Pegolo si supera sul tiro a giro di Bianchi servito alla perfezione da Stevanovic.

SECONDO TEMPO - Ripresa che si apre con le occasionissime per i due bomber in campo: prima Calaiò manda a lato di pochissimo con la punta del piede, poi è Bianchi a sfiorare il goal con un colpo di testa. Girandola di cambi dopo il 55', dentro Sestu tra i bianconeri, Santana tra i granata.

Padroni di casa che svegliano il pubblico del Franchi dieci minuti dopo, traversa di D'Agostino su punizione. E' la 'Robur' a tenere il campo, Calaiò lotta tra Ogbonna e Glik senza impegnare però Pegolo. La gara si trascina così, senza emozioni, al 90'. Siena-Torino 0-0, un punto a testa senza patemi.

CHIAVE - Un punto a testa e testa ancora alle vacanze: gioco di parole che ben descrive il pari di Siena. Una sola conclusione in porta, poca voglia di scoprirsi e di attaccare, Cosmi e Ventura si prendono un buon punto.

MOVIOLA - Zero ammonizioni, zero lamentele: Giacomelli se la cava bene, tenendo d'occhio tutti i 22 senza mai perdere di vista l'azione.

Dalle pagelle:

IL MIGLIORE - D'Agostino. E' l'unico in grado di accendere la luce. Il trequartista siciliano prova ad inventare, ci mette grinta e voglia. Solo la traversa ha fermato il suo morbissimo sinistro da tre punti.

IL PEGGIORE - Il suo peso lì davanti non si sente proprio. Anonima la prova dell'albanese, giustamente sostituito a fine primo tempo.

Sullo stesso argomento