thumbnail Ciao,
Diretta Live

Europa League

  • 22 novembre 2012
  • • 18.00
  • • Central'nyj stadion Kazan', Kazan'
  • Arbitro: T. Skjerven
  • • Spettatori: 12348
3
FIN
0

Verso Rubin Kazan-Inter: Si gioca per il primato solitario, 'Strama band' imbottita di giovani

Verso Rubin Kazan-Inter: Si gioca per il primato solitario, 'Strama band' imbottita di giovani

Getty Images

Entrambe le squadre sono prime nel girone H di Europa League con 10 punti. L'obiettivo comune è quello di provare a rimanere da soli in vetta...

  QUI RUBIN KAZAN
Il tecnico Kurban Berdyev sembra intenzionato ad optare per il modulo 4-2-3-1. In avanti, si sarà il venezuelano Rondon, mentre a centrocampo toccherà all'ex 'italiano' Eremenko (trascorsi con Udinese e Siena per lui) il compito di dirigere il traffico, con Bocchetti piazzato in funzione di schermo basso.

  QUI INTER
Ampio spazio ai giovani e alle cosiddette seconde linee: queste le scelte di Andrea Stramaccioni in ottica Kazan. Il modulo non cambia, gli interpreti sì, eccome. Davanti spazio alla coppia 'europea' Livaja-Coutinho, in mezzo al campo ci sarà il Primavera Pasa, in difesa nuova chance per l'argentino Silvestre, finora assai deludente. Nuovo anche il portiere, cioè lo sloveno Belec.


  IL MOMENTO
Il Rubin, che nell'ultimo turno di campionato ha vinto 2-0 sul campo dell'Alania, è attualmente quarto nella 'Russian Premier League', a -9 dalla capolista Cska Mosca. Non molto buono il momento dell'Inter, a cui sembra aver fatto male, paradossalmente, il successo colto allo 'Juventus Stadium': da allora sono arrivate la sconfitta di Bergamo e l'affannoso pareggio interno contro il Cagliari. In mezzo, il successo di Belgrado col Partizan.

  LA CHIAVE
Le due squadre si contenderanno il primato solitario in classifica, anche se l'obiettivo, a giudicare dalla formazione messa in campo dall'Inter, non sembra solleticare troppo mister Stramaccioni. Sarà importante, invece, cercare di arrivare primi, in modo da evitare possibili avversari scomodi ai sedicesimi di finale. Dunque, è consigliabile metterci il massimo impegno, anche per evitare brutte figure su scala europea.

  I PROTAGONISTI
Occhio, tra le fila russe, all'attaccante Rondon, che ha già colpito all'andata a San Siro. Tra i nerazzurri, orfani, un po' per scelta un po' per via degli infortuni, di tanti big, attenzione soprattutto alla voglia di emergere del brasiliano Coutinho, che potrebbe sfruttare la vetrina per strappare quanti più minuti possibili in campionato, vista anche l'assenza di Cassano per squalifica (contro la quale è stato peraltro presentato ricorso). Occasione importante, inoltre, per i giovani Belec e Benassi, in campo dal 1'.

  LE FORMAZIONI


RUBIN KAZAN


Ryzhikov
Kuzmin - Marcano - Cesar Navas - Ansaldi
Bocchetti-Natcho
Karedeniz - Eremenko - Kasaev
Rondon
-------------------------------------------------
Livaja
Coutinho
Pereira - Benassi - Gargano - Zanetti - Jonathan -
Juan Jesus - Ranocchia - Silvestre
Belec

INTER
Inter

Ultime 5 partite

Rubin Kazan'

  • V
  • S
  • P
  • V
  • S

Testa a testa

Rubin Kazan'

Inter

Vittorie
1
2
1
Vittorie

Scommesse & Pronostici

Pronostici dei lettori

FK Rubin Kazan' RUB
FK Rubin Kazan' Rubin Kazan'
Pareggio
FC Internazionale Milano INT
FC Internazionale Milano Inter
23%
70%

Top 3 Pronostici

FK Rubin Kazan' RUB
0 - 2
FC Internazionale Milano INT
FK Rubin Kazan' RUB
1 - 2
FC Internazionale Milano INT
FK Rubin Kazan' RUB
1 - 3
FC Internazionale Milano INT

Sullo stesso argomento