thumbnail Ciao,
Diretta Live

Ligue 1

  • 24 febbraio 2013
  • • 21.00
  • • Parc des Princes, Paris
  • Arbitro: F. Fautrel
  • • Spettatori: 44984
2
FIN
0

PSG-Marsiglia 2-0: Una sfortunata autorete di N'Koulou e un goal di Ibrahimovic e i parigini volano

PSG-Marsiglia 2-0: Una sfortunata autorete di N'Koulou e un goal di Ibrahimovic e i parigini volano

Ezequiel Lavezzi / PSG - Olympique

Il Paris Saint-Germain ha battuto per 2-0 il Marsiglia nel big-match valido per la 26ª giornata della Ligue 1. Un autogoal di N'Koulou e un goal di Ibrahimovic hanno deciso la gara

Quando il gioco si fa duro i duri comminciano a giocare e il Paris Saint-Germain di Carlo Ancelotti oggi ha giocato, e bene, contro un'Olympique Marsiglia che cercava la vittoria buona per portarsi a -2 dalla vetta e rientrare a pieno titolo nella lotta per la vittoria del campionato. Invece, il PSG ha fatto sua la gara per 2-0 ed è balzato da solo in vetta alla classifica, lasciandosi alle spalle il Lione a -3 e l'OM a -8.

Il primo tempo è stato giocato a gran ritmo da entrambe le squadre, con continui capovolgimenti di fronte. Ma è sono stati i padroni di casa a riuscire a dare la svolta al match già in avvio. Al primo minuto, infatti, Lavezzi ha colpito un palo con una conclusione dalla sinistra dell'area su assist filtrante di Ibrahimovic. Poi varie occasioni per il PSG, di Ibrahimovic, Lavezzi e Lucas, e all'11' il goal che ha dato il vantaggio ai parigini. E' stato Lucas a calciare a rete e una sfortunata deviazione di N'Koulou ha messo fuori causa Mandanda.

Dopo il goal subito il Marsiglia ha cercato di reagire, andando alla conclusione con Gignac, Barton e Kadir, ma senza trovare la via della rete. L'ultimo quarto d'ora del primo tempo è stato un susseguirsi di attacchi su un fronte e sull'altro. Al 41' grande parata di Sirigu, su conclusione da calcio di punizione di Valbuena deviata da Verratti, poi è Gignac a provarci un altre due occasioni e nella seconda è ancora bravo il portiere del PSG a non farsi superare. E' poi la squadra di casa in contropiede a farsi pericolosa, con Lavezzi che cade in area e chiede il calcio di rigore ma il direttore di gara non glielo concede.

Nella ripresa l'OM ha cercato di mettere sotto pressione i padroni di casa, al 53' Gignac ha avuto una buona occasione per il pareggio ma la sua conclusione è terminata a lato. Al 61' è stato ancora l'attaccante ospite a cercare la rete, ma il suo tiro indirizzato sotto la traversa è stato brillantemente parato da Sirigu.

Il PSG si è rifatto poi sotto ed è Ibrahimovic ad andare vicino al raddoppio in due occasioni, una con conclusione parata da Mandanda e l'altra con un tiro a lato di poco. Il Marsiglia ha avuto ancora qualche buona chance, in particolare con un colpo di testa di Ayew al 75', ma non è riuscito a trovare il goal del pareggio. Al 91', poi, è stato Ibrahimovic a mettere fine alla gara, con una conclusione ravvicinata su assist di Menez che ha portato la sua squadra sul 2-0 e spento le residue speranze di rimonta dei marsigliesi.


Sullo stesso argomento