thumbnail Ciao,
Diretta Live

Serie A

  • 02 dicembre 2012
  • • 12.30
  • • Stadio San Paolo, Napoli
  • Arbitro: S. Peruzzo
  • • Spettatori: 37000
5
FIN
1

Verso Napoli-Pescara: I successi sono tornati, il bel gioco meno, ora gli azzurri non vogliono fermarsi; Pandev e Maggio non convocati, Campagnaro in panchina... Bergodi in emergenza

Verso Napoli-Pescara: I successi sono tornati, il bel gioco meno, ora gli azzurri non vogliono fermarsi; Pandev e Maggio non convocati, Campagnaro in panchina... Bergodi in emergenza

Getty Images

Il match del San Paolo, in programma domenica alle 12.30, vedrà di fronte un Napoli rilanciato dagli ultimi risultati positivi e un Pescara che spera nella scossa Bergodi.


  QUI NAPOLI
Walter Mazzarri sarà costretto a fare nuovamente a meno di Hugo Campagnaro, che recupera solo per la panchina. Sicura l'assenza di Goran Pandev: il tecnico azzurro vuole recuperarlo, ma senza rischiare nulla. Meglio, forse, avere a disposizione il macedone per il successivo impegno di campionato contro l'Inter, sua ex squadra. Ed infatti Pandev non è stato neanche convocato: in avanti toccherà ad Insigne affiancare il rientrante Cavani. Conferma per Britos in difesa, con Gamberini spostato sull'altro lato del 'tridente' difensivo. A destra dentro Mesto dal primo minuto, turno di riposo per Maggio, anche lui non convocato.

  QUI PESCARA
Tanti problemi di formazione per Cristiano Bergodi, che dovrà rinunciare a diversi elementi: lo squalificato Balzano e gli acciaccati Quintero (obiettivo di mercato degli azzurri, e non solo), Jonathas, Colucci e l'ex Blasi. Recupera invece Vukusic, ma solo per la panchina. Schieramento piuttosto accorto per gli abruzzesi, che scenderanno in campo al San Paolo con un 3-5-1-1: l'unica punta sarà Abbruscato, supportato da Weiss. Zanon e Modesto saranno gli esterni, a centrocampo spazio a Bjarnason, Togni e Cascione, dietro Romagnoli e Bocchetti affiancheranno il centrale Terlizzi.

  L'ULTIMA SFIDA
 
15/05/1993, Pescara-Napoli 3-0: Disfatta azzurra all'Adriatico

  IL MOMENTO
Con il successo sul Cagliari i partenopei si sono definitivamente rilanciati, portandosi da soli al secondo posto in classifica, a -2 dalla Juventus capolista. E' un ottimo momento per il gruppo Mazzarri, che ha ripreso a macinare risultati pur senza brillare sul piano del gioco. Sfortunato, invece, sull'altro fronte l'esordio in panchina di Bergodi, battuto nell'ultimo turno di campionato dalla Roma di Zeman. La classifica (ultimo posto) non fa dormire sonni tranquilli, urge una svolta per questo Pescara.

  PERCHE' GUARDARLA
Il Napoli, in campo domenica alle 12.30, giocherà conoscendo già il risultato della Juve, impegnata sabato sera nel derby con il Torino. Mazzarri, però, non vuole fare calcoli: per lui conta solo proseguire sulla strada del successo, anche laddove non venga accompagnato dallo spettacolo. Non ha scelta, dal canto suo, il Pescara, che fuori casa non vince addirittura dallo scorso 30 settembre.

Ultime 5 partite

Testa a testa

Napoli

Pescara

Vittorie
5
0
0
Vittorie

Scommesse & Pronostici

Pronostici dei lettori

SSC Napoli NAP
SSC Napoli Napoli
Pareggio
Delfino Pescara 1936 PES
Delfino Pescara 1936 Pescara
82%

Top 3 Pronostici

SSC Napoli NAP
3 - 0
Delfino Pescara 1936 PES
SSC Napoli NAP
4 - 0
Delfino Pescara 1936 PES
SSC Napoli NAP
2 - 0
Delfino Pescara 1936 PES

Sullo stesso argomento