thumbnail Ciao,
Diretta Live

Qualificazioni WC Europa

  • 16 ottobre 2012
  • • 20.45
  • • Stadio Giuseppe Meazza, Milano
  • Arbitro: D. Skomina
  • • Spettatori: 37027
3
FIN
1

Verso Italia-Danimarca: Torna Balotelli in coppia con Osvaldo, Buffon va ko e lascia il posto a De Sanctis

Verso Italia-Danimarca: Torna Balotelli in coppia con Osvaldo, Buffon va ko e lascia il posto a De Sanctis

Getty Images

Gli azzurri ospitano sul campo di San Siro la Danimarca, formazione ostica con buone individualità. Gli uomini di Prandelli sono chiamati a spiccare il volo nel girone.

  QUI ITALIA
Cesare Prandelli conferma l'assetto che ha battuto in trasferta l'Armenia, con qualche importante innesto negli undici di partenza. In attacco torna a disposizione Balotelli, che ha smaltito l'influenza e farà coppia con il confermatissimo Osvaldo. Non cambia nulla a centrocampo con Pirlo, Marchisio, De Rossi e Montolivo intoccabili. In difesa il ct azzurro cambia invece gli esterni, con Maggio e Criscito che lasciano il posto ad Abate e Balzaretti. Buffon non ha recuperato, al suo posto De Sanctis.

  QUI DANIMARCA
Morten Olsen si appresta a riproporre un quadratissimo 4-4-2, con la coppia d'attacco formata dallo juventino Bendtner e Krohn Dehli. In porta ci sarà Andersen, protetto dalla linea dei quattro difensori Jacobsen, Kjaer, Agger e Wass. Centrocampo lineare con il gioiellino Eriksen e Kristensen in mezzo, le ali saranno Kvist e Rommedahl.

  IL MOMENTO
L'Italia è in testa al girone con sette punti, ma ha sofferto più del dovuto contro avversari più che modesti. Prandelli si è detto comunque soddisfatto dello spirito messo in campo dai suoi, ma gli azzurri sono ora chiamati a dare una prova di forza degna dell'ultimo grande Europeo disputato, senza ovviamente perdere di vista il risultato. La Danimarca ha iniziato il suo cammino verso i Mondiali del 2014 con due pareggi e cercherà sicuramente di vendere cara la pelle a Milano.

  LA CHIAVE
La Danimarca gioca un calcio molto semplice ma efficace, con un 4-4-2 molto solido ed equilibrato. A centrocampo il nostro Pirlo potrebbe avere poco spazio per iniziare la manovra, con i nostri due terzini che potrebbero trovarsi costretti a contenere le due ali avversarie, rinunciando alla spinta offensiva. Serviranno sicuramente gli inserimenti dei centrocampisti per mettere in difficoltà la retroguardia danese. Ma soprattutto potrebbe essere decisivo il ritorno di Balotelli che, se tornato pienamente in forma, potrebbe impensierire i due centrali avversari con il suo estro.

  I PROTAGONISTI
C'è grande curiosità nel rivedere all'opera Balotelli dal primo minuto con la maglia azzurra. A fianco troverà il romanista Osvaldo, sembrato in buona forma nella trasferta armena: da verificare l'intesa tra i due. A centrocampo il solito Pirlo dovrà essere bravo ad accendere la luce, per trovare spazi nell'ordinato centrocampo avversario. Nella Danimarca attenzione alla tecnica del gioiellino Eriksen, che potrebbe agire tra le linee di centrocampo e attacco. Osservati speciali anche Bendtner e Krohn-Dehli, che formano una coppia già ben collaudata.

  LE FORMAZIONI


ITALIA


De Sanctis
Abate - Barzagli - Chiellini - Balzaretti
De Rossi - Pirlo - Marchisio
Montolivo
Balotelli - Osvaldo
-------------------------------------------------
Bendtner - Krohn Dehli
Rommedahl - Eriksen - Kristensen - Kvist
Wass- Agger - Kjaer - Jacobsen
Andersen

DANIMARCA

Sullo stesso argomento

Rapporto dal Campo
Il pronostico dei lettori
I 3 risultati più pronosticati
Testa a Testa
Qualificazioni Mondiale 2014 - Europa ‎(WCQE)‎ 11/ott/2013 Danimarca 2 - Italia 2
  • Pagelle
  • Cronaca
  • Diretta Live
  • Anteprima
Qualificazioni Mondiale 2014 - Europa ‎(WCQE)‎ 16/ott/2012 Italia 3 - Danimarca 1
  • Pagelle
  • Cronaca
  • Diretta Live
  • Anteprima
Ultime 5 Partite
Quote
Notizie
Formazioni