thumbnail Ciao,
Diretta Live

Serie A

  • 04 dicembre 2011
  • • 15.00
  • • Stadio Artemio Franchi, Firenze
  • Arbitro: A. Damato
  • • Spettatori: 24000
3
FIN
0

Fiorentina-Roma 3-0: Torna JoJo e il giglio rifiorisce... per i viola tre goal, per i giallorossi tre espulsioni

L'episodio che cambia il volto della gara arriva nel primo tempo quando Juan atterra Jovetic in area in maniera plateale. Espulsione e rigore per i viola.

Due squadre in debito d’ossigeno cercano di superarsi per allontanare le polemiche degli ultimi giorni. Delio Rossi vive la sfida come un derby, Luis Enrique sente invece la sua panchina traballare. Alla fine passeranno i viola con un secco 3-0 dettato anche da due rigori e tre espulsioni nelle file di una nervosissima Roma.

FORMAZIONI - Cerci ed Osvaldo puniti dalle due società non vengono convocati dai rispettivi allenatori. Delio Rossi ripropone il tandem offensivo composto dal rientrante Jovetic e Gilardino supportati da Lazzari. Nella Roma solo panchina per Totti con Bojan che parte dal primo minuto. In difesa si rivede Cicinho con Juan ed Heinze a comporre la coppia centrale.

PARTITA –  Classico possesso palla della Roma che inizia la gara con una manovra avvolgente. Al 5’ Gago prova il destro da fuori che termina alto, poco dopo risponde Jovetic che impegna in tuffo Stekelemburg. Al 15’ Juan sbaglia un primo intervento e commette fallo da rigore su Juvetic lanciato a rete, penalty e cartellino rosso per il brasiliano. Dal dischetto Jovetic non sbaglia e la Fiorentina passa in vantaggio.

La Roma cerca la reazione di pancia e si rende pericolosa con De Rossi che da fuori calcia a lato di un soffio. Jovetic intanto fa il bello e cattivo tempo per i viola ed al 29’ impegna nuovamente il portiere giallorosso che in tuffo se la cava bene. Al 43’ la Fiorentina trova il raddoppio con Gamberini che sceglie il tempo giusto sugli sviluppi di un corner e segna il 2-0 con il quale le due compagini vanno negli spogliatoi.

La ripresa inizia senza cambi con Totti ancora seduto in panchina. Il tema tattico è sempre il solito con la Roma protratta in avanti e la Fiorentina pronta a ripartire in contropiede. All’8’ ci prova Lamela ma la sua conclusione è troppo debole e centrale. Poco dopo è bravo Boruc a neutralizzare un destro filtrante di Taddei. Col passare dei minuti la spinta giallorossa si affievolisce e la gara diventa meno divertente.

Vargas sembra aver ritrovato un buono stato di forma e si fa notare per alcuni affondi importanti come al 70’ quando sfiora il goal con il sinistro. Due minuti dopo buona sponda di Gamberini per Lazzari che non trova la via del goal per un soffio. La Roma sembra essersi arresa e gioca in modo nervoso, al 75’ doppio giallo per Gago che viene espulso lasciando la squadra in nove.

All’86’ Bojan blocca con le mani una conclusione di Lazzari diretta in porta, altro rigore ed altra espulsione con Silva che dal dischetto non sbaglia. Finisce 3-0 per i viola con la panchina di Luis Enrique che traballa sempre di più ed un Totti scuro in volto senza aver giocato neppure un minuto.

CHIAVE – Il rigore dopo 15’ e la conseguente espulsione di juan mettono in discesa la gara per i viola che comunque soffrono nel primo tempo prima del raddoppio di Gamberini. Nella ripresa Roma troppo nervosa ed arrendevole che finisce la gara addirittura in otto uomini.

CHICCA – Il goal del 3-0 del Tanque entusiasma i tifosi viola che da tempo attendevano un goal del numero 10. Goal che arriva soltanto su rigore ma che potrebbe servire a sbloccarsi. Da segnalare anche l’esordio in prima squadra del giovane Salifu.

TATTICA – Solita Roma che cerca un lungo possesso palla sfruttando poi gli inserimenti dei velocissimi Bojan e lamela. Dopo l’espulsione di Juan De Rossi arretra sulla linea difensiva ma i meccanismi non cambiano. Delio rossi invece decide di aspettare i giallorossi e ripartire in contropiede, un po’ come fece la scorsa settimana l’Udinese.

MOVIOLA – Furbo Juvetic in occasione del rigore che però sembra esserci, giusto di conseguenza anche il rosso per Juan. Nella ripresa va anzitempo negli spogliatoi anche Gago per due gialli piuttosto plateali. Nel finale Roma addirittura in 8 a causa del rosso a Bojan e conseguente rigore per un netto fallo di mano sulla riga di porta.  

PROMOSSI&BOCCIATI – Jovetic sopra le righe si dimostra fondamentale per questa Fiorentina, migliora anche Vargas e tiene la difesa con Gamberini su tutti. Nella Roma Juan combina la frittata dopo 15’, De Rossi si salva adattandosi anche come difensore centrale.

Sullo stesso argomento