thumbnail Ciao,
Diretta Live

Coppa Italia

  • 28 novembre 2012
  • • 21.00
  • • Stadio Artemio Franchi, Firenze
  • Arbitro: D. Celi
  • • Spettatori: 7311
2
FIN
0

Commento in diretta

  • Non senza fatica la Fiorentina raggiunge l'Udinese agli ottavi di finale. La squadra di Montella è venuta fuori alla distanza, grazie soprattutto all'ingresso di Borja Valero che ha permesso una doppia chiave di lettura del match. Un pò sfortunata è stata la Juve Stabia che non è riuscita a reagire ai colpi subiti. Amici di Goal.com, Vittorio Lisi vi ringrazia per aver seguito la diretta di Fiorentina-Juve Stabia qui con noi e vi augura un buon proseguimento di serata
  • 90' + 2'
    GAME OVER! Il triplice fischio dell'arbitro decreta la vittoria con conseguente passaggio del turno della Fiorentina per 2-0, frutto dei goal di Seferovic ed Hegazy
  • 90'
    Sono due i minuti di recupero decisi da Celi
  • 89'
    Giallo/Rosso Michele Murolo
  • 89'
    JUVE STABIA IN 10! Murolo, già ammonito, viene allontanato dal rettangolo di gioco per comportamento indisciplinato
  • 87'
    PALO DI TOMOVIC! Grande conclusione da posizione defilata del difensore serbo che trova solo la parte esterna del legno
  • 85'
    Ne ha ancora la squadra di Montella che continua ad attaccare mentre la Juve Stabia sembra aver perso un pò di smalto
  • 81'
    Cartellino giallo per Murolo che trattiene vistosamente e platealmente Seferovic
  • 79'
    OCCASIONE PER BORJA VALERO! L'ex centrocampista del Villareal inzucca con grande scelta di tempo il suggerimento di Cuadrado con la palla che esce sul fondo
  • 75'
    Sostituzione Mati Fernández Francesco Della Rocca
  • 74'
    Terzo ed ultimo cambio per i gigliati con l'ingresso di Della Rocca per Mati Fernandez
  • 73'
    Goal Ahmed Hegazy
  • 70'
    OPPORTUNITA' PER LE VESPE! Caserta illumina, Jidayi prova a liberarsi per la conclusione ma il gioco è fermo per un fallo su Neto ad opera dello stesso centrocampista
  • 67'
    Sostituzione Andrea Doninelli Fabio Caserta
  • 66'
    L'ultima speranza per la panchina campana si chiama Caserta che entra al posto di Doninelli
  • 62'
    DOPPIA PARATA DI SECULIN! Strepitoso il giovane portiere che si oppone con grande reattività alle conclusioni di Pizarro e Romulo
  • 58'
    Sostituzione Marco Cellini Salvatore Bruno
  • 58'
    Secondo cambio per Braglia che richiama in panchina Cellini per far entrare l'ex Sassuolo Bruno
  • 57'
    Cartellino giallo per Di Cuonzo che interviene irregolarmente su Mati Fernandez
  • 56'
    Grande intervento di Seculin che chiude lo specchio della porta a Cassani pronto al raddoppio
  • 52'
    Sostituzione Jerry Uche Mbakogu Boadu Acosty
  • 52'
    Goal Haris Seferovic
  • 52'
    Braglia si affida ad Acosty che viene mandato in campo per sostituire Mbagoku costretto ad alzare bandiera bianca
  • 50'
    Break degli ospiti con Scognamiglio che di testa trova solo i guantoni di Neto chiamato all'intervento centrale
  • 48'
    Spinge sull'acceleratore la squadra di casa alla ricerca del goal ma riesce a difendersi con ordina la Juve Stabia
  • 46'
    Sostituzione Mounir El Hamdaoui Juan Cuadrado
  • 46'
    Sostituzione Cristian Llama Borja Valero
  • 46'
    Si posizionerà a centrocampo Borja Valero, subentrato ad El Hamdoui, con avanzamento di Mati Fernandez in appoggio all'unica punta Seferovic
  • 46'
    Cuadrado viene mandato sul rettangolo di gioco per dare maggior spinta alla manovra viola al posto di Llama
  • 46'
    COMINCIA LA RIPRESA! Il primo possesso è della Fiorentina; nessun cambio per la Juve Stabia mentre due sostituzioni ha effettuato Montella
  • Partita molto combattuta tra le due compagini che hanno sfiorato a più riprese la rete del vantaggio. Murolo ha trovato la traversa da posizione ravvicinata mentre Romulo ha sprecato una ghiotta occasione mandando a lato a porta vuota. A tra poco per i secondi 45' che si annunciato vibranti
  • 45'
    Senza recupero l'arbitro Celi manda le squadre negli spogliatoi a bere un tè caldo
  • 43'
    INCREDIBILE GOAL SBAGLIATO DA ROMULO! La Fiorentina sfiora la rete del vantaggio con il brasiliano che a porta sguarnita non trova incredibilmente lo specchio della porta
  • 38'
    Buon assolo di Cellini che salta due avversari prima di concludere verso Neto: decisiva si dimostra la deviazione di Migliaccio che spedisce la palla in corner
  • 36'
    Cerca il jolly dalla distanza Cellini che fa partire uno spiovente improvviso che si perde largamente sopra la traversa
  • 33'
    OPPORTUNITA' PER I GIGLIATI! E' sempre El Hamdaoui a provare la giocata vincente ma il suo destro trova solo l'esterno della rete
  • 32'
    Si conquista gli applausi del pubblico Neto che anticipa elegantemente Mbakogu con un stop di petto
  • 29'
    TRAVERSA DI MUROLO! Sugli sviluppi del calcio d'angolo la conclusione di Jidayi viene deviata sottomisura dall'ex difensore dello Spezia che trova la parte interna del montante
  • 28'
    Chance direttamente da calcio piazzato per la squadra ospite con Doninelli il cui tiro viene deviato in corner dalla barriera
  • 27'
    TENTATIVO DI CASSANI! Coraggiosa conclusione al volo da parte dell'esterno destro che incrocia molto bene con la sfera che esce di poco sopra la traversa
  • 24'
    Interessante trama offensiva delle 'Vespe' sull'asse Agyei-Mbakogu con quest'ultimo che prova a servire a centroarea Cellini, anticipato con buona scelta di tempo da Migliaccio
  • 21'
    PALLAGOAL PER EL HAMDAOUI! Il numero 9 della Fiorentina si rende ancora pericoloso con una voleè che viene murata provvidenzialmente da Murolo che resta a terra
  • 19'
    Fa girare palla la Fiorentina che non trova gli spazi per attaccare visto lo schieramento difensivo ospite
  • 14'
    CLAMOROSO ERRORE DI SECULIN! Rinvio totalmente sbagliato del portiere che in area di rigore regala la palla agli attaccanti toscani che, per sua fortuna, si ostacolano a vicenda
  • 13'
    Occasione potenziale per i viola con Llama che mette dentro un pallone velenoso sul quale non riesce ad arrivare per questione di centimetri Seferovic
  • 11'
    Gara piuttosto equilibrata in questa prima fase di gioco con la Juve Stabia che sta reggendo il confronto con la squadra di Montella
  • 9'
    Intelligente uscita di Neto che si porta quasi alla fine dell'area di rigore per anticipare Cellini lanciato a rete
  • 6'
    Ci prova ancora l'attaccante marocchino con un colpo di testa che si rivela troppo centrale per impensierire Seculin
  • 5'
    Il primo squillo del match è ad opera di El Hamdaoui che si fa spazio in area di rigore avversaria ma la sua conclusione viene murata da Murolo; il gioco era comunque fermo per posizione di off-side di Seferovic
  • 3'
    Prova a conquistare campo la squadra di Braglia che presenta un pressing asfissiante sin dalla trequarti viola
  • 1'
    PARTITI! Il primo giro al pallone viene dato dalla Juve Stabia che attacca da sinistra verso destra. La squadra di casa indossa la casacca celebrativa biancorossa mentre i campani sfoggiano il completo giallo
  • Cartellino Giallo Daniel Kofi Agyei
  • Cartellino Giallo Stefano Di Cuonzo
  • Cartellino Giallo Michele Murolo
  • JUVE STABIA (4-3-3) 22 Seculin; 19 Di Cuonzo 25 Baldanzeddu 6 Scognamiglio 28 Murolo; 21 Jidayi 5 Doninelli 15 Vincii; 4 Agyei 20 Cellini 11 Mbakogu (1 Nocchi 14 Corzegno 17 Maury 2 Genevier 8 Mezavilla 27 Acosty 10 Caserta 7 Erpen 16 Improta 18 Danilevicius 9 Bruno) All. Braglia
  • FIORENTINA (3-5-2) 89 Neto; 3 Hegazy 21 Migliaccio 40 Tomovic; 16 Cassani 92 Romulo 7 Pizarro 14 Mati Fernandez 19 Llama; 17 Seferovic 9 El Hamdaoui (12 Lupatelli 4 Roncaglia 2 Rodriguez 15 Savic 23 Pasqual 11 Cuadrado 5 Olivera 18 Della Rocca 20 Borja Valero 22 Ljajic) All. Montella
  • Al Franchi di Firenze questa sera c'è in palio il passaggio agli ottavi di finale dove, ad attendere una tra Fiorentina e Juve Stabia, ci sarà l'Udinese. E' sicuramente questo uno dei match più interessanti del quarto turno visto che si sfidano due squadre che nelle rispettive categorie stanno facendo molto bene. Montella lancia diverse seconde linee che ben hanno figurato quando sono state chiamate in causa come Cassani, Romulo e Mati Fernandez. In porta gioca Neto mentre la coppia d'attacco è formata da Hel Hamdaoui e Seferovic. Braglia, l'allenato toscano capace di portare per la prima volta nella storia il club al quarto turno di questa manifestazione, non schiera dall'inizio il bomber Danilevicius: al suo posto c'è Mbakogu. Gli ex Seculin e Acosty partono dal primo minuto mentre Agyei siede in panchina. Arbitra il signor Celi di Bari. Amici di Goal.com, Vittorio Lisi vi dà il benvenuto alla diretta testuale di Fiorentina-Juve Stabia, gara che promette emozioni e spettacolo.