thumbnail Ciao,
Diretta Live

Serie A

  • 13 marzo 2011
  • • 15.00
  • • Stadio Marc'Antonio Bentegodi, Verona
  • Arbitro: A. De Marco
  • • Spettatori: 10489
0
FIN
1

Chievo-Fiorentina 0-1: Si rivede Vargas, e i viola fanno capolino in zona Europa...

Chievo-Fiorentina 0-1: Si rivede Vargas, e i viola fanno capolino in zona Europa...

Getty Images

Situazione complicata per il Chievo.

Il Chievo alla ricerca di punti salvezza, la Fiorentina crede ancora nell'Europa. Tante quindi le motivazioni in questa delicata sfida caratterizzata dalle molte occasioni goal da entrambe le parti. Finirà 1-0 per i viola che si portano a due soli punti dalla Juventus con il Chievo sempre più vicino alla zona calda della classifica.  

FORMAZIONI - Pioli schiera un’inedita difesa a tre con Andrelli sorpresa dell’ultimo minuto al posto di Frey, davanti spazio al tandem Pellissier-Thereau. Nei viola si rivede titolare Vargas con D’agostino che si accomoda in panchina, a destra De Silvestri preferito a Comotto.  

PARTITA - Parte forte la formazione di casa che colleziona diversi calci d'angolo nei primi minuti di gioco. Al 10' squillo viola con una progressione di De Silvestri che serve Santana in are, il tiro dell'argentino finisce fuori di un soffio. Al 16' buona occasione per Therau che punta Natali e calcia di destro sul fondo. Al 22' Santana si presenta solo davanti a Sorrentino che però riesce a deviare il tiro quanto basta per far finire la sfera sul palo. La gara si mantiene su ritmi discreti e al 33' ancora Thereau di testa mette sul fondo di poco. Al 36' grande conclusione di Vargas con il sinistro che finisce fuori di pochissimo. E' questo l'ultimo brivido del primo tempo che si conclude sul punteggio di 0-0. 

Nella ripresa Pioli lascia negli spogliatoi Thereau per fare spazio a Moscardelli. Al 48' i viola passano in vantaggio con una punizione di Vargas sul primo palo che beffa Sorrentino. Si rivede in campo anche Luciano nel Chievo che cerca la reazione dopo il goal viola. Al 60' sugli sviluppi di un corner Moscardelli ha un'occasione d'oro ma Boruc nega il goal con una prodezza. Al 64' Vargas sfodera ancora il suo sinistro dalla distanza ma stavolta Sorrentino è attento. Tre minuti dopo buon inserimento di Jokic che però calcia centrale su Boruc. Al 75' doppia occasione viola e doppia respinta di un grande Sorrentino che dice no prima a Gilardino e poi a Behrami. All'85' il CHievo va vicinissimo al pareggio con il neo-entrato Uribe che anticipa Gamberini e mette fuori di un soffio. A tempo scaduto ancora protagonista Sorrentino che prima sfiora il goal di testa sugli sviluppi di un corner e poi salva su Marchionni in occasione del successivo contropiede viola.   

CHIAVE - La maggiore tecnica dei giocatori viola è una costante per tutta la partita anche se il Chievo nel finale ci ha messo il cuore. La squadra di Mihajlovic con Mutu e Vargas recuperati può ancora puntare all'Europa.

CHICCA - Sfortunatissimo Luciano che, al rientro dopo 6 mesi di stop, deve abbandonare il terreno di gioco dopo appena 15 minuti per problemi fisici. Il brasiliano uscirà in lacrime tra gli applausi del pubblico.  

TATTICA - 3-5-2 per Pioli che cerca maggiore sostanza a centrocampo in modo da non soffrire l’inferiorità numerica nel ruolo cruciale del campo. I viola si affidano invece alla qualità di Montolivo e alle incursioni di Vargas e Behrami per scardinare la gabbia costruita dal tecnico clivense.  

MOVIOLA - Mutu nel primo tempo si divora una buona occasione partendo però da posizione irregolare anche se il guardalinee non la segnala. Nel complesso comunque una buona direzione arbitrale per De Marco.

PROMOSSI&BOCCIATI - Buono il rientro di Vargas che segna il goal partita (voto 7) e Boruc che salva il risultato (voto 7). Nel Chievo Sorrentino para quasi tutto (voto 7), Therau e Moscardelli non incidono (voto 5). Bocciata anche la barriera del Chievo che si apre clamorosamente in occasione del goal di Vargas (voto 4).


Sullo stesso argomento