Goal.com - Home

thumbnail Ciao,
 
Giocata
gennaio 5, 2013 4:00 p. CET
Etihad Stadium — Manchester
Arbitro:‬ P. Dowd‎
Spettatori:‬ 46821‎
 
 
44′ Gareth Barry
 
90+1′ Marcos Lopes
 
Uomo Partita
Carlos Tévez
Carlos Tévez
Manchester City FC
Carlos Tévez
Carlos Tévez
Manchester City FC
Flop Partita
Nyron Nosworthy
Nyron Nosworthy
Watford
Jonathan Bond
Jonathan Bond
Watford

Manchester City-Watford 3-0: L''italian game' lo vince Mancini, Citizens qualificati

Imbarazzante il dominio territoriale dei Citizens nel primo tempo: 78% di possesso palla contro il 22% del Watford. Tevez e Barry mettono la gara in discesa, Lopes la chiude.

FA Cup Third Round; Gianfranco Zola; Roberto Mancini; Manchester City v Watford
Getty Images
Il derby italiano se lo aggiudica Roberto Mancini, che ne approfitta per tirare una boccata d'ossigeno dopo la semi-rissa in allenamento con Mario Balotelli... un altro italiano. Il suo Manchester City batte agevolmente per 3-0 il Watford di Gianfranco Zola, e di proprietà dei Pozzo, in una vera festa del Made in Italy. I Citizens avanzano così al prossimo turno di FA Cup.

FORMAZIONI -
Balotelli c'è, ma in panchina. Mancini si affida al tridente Silva-Dzeko-Tevez. In mezzo al campo spazio ad un terzetto inedito composto da Milner, Javi  Garcia e Gareth Barry. Sulle fasce agiscono Clichy e Zabaleta, al centro della difesa il tandem Kompany-Lescott. Panchina anche per Nastasic ed Hart, sostituito dal rumeno Pantilimon.

Zola dimostra di non aver paura di giocare a casa dei campion d'Inghilterra. Schiera quindi uno sfacciato 4-3-3 con tanti ex Udinese in campo. Due, Vydra e Forestieri, compongono il terzetto offensivo con Deeney. Capitan Eustace, Pudil e Chalobah gestiscono la mediana, mentre Cassetti è al suo posto in compagnia di Nosworthy, Doiley ed Ekstrand nel pacchetto arretrato.

PRIMO TEMPO - 'Magic Box' ci tiene a fare bella figura nella sfida tricolore a casa del 'Mancio'. Il suo Watford infatti parte forte e dimostra di non aver nessun timore dei tanti top player in campo. La gara degli 'Hornets' impostata sul contropiede, ma purtroppo per loro i buoni propositi sono destinati a non realizzarsi.

La pressione del City cresce di minuto in minuto, di pari passo col possesso palla: 80% contro 20% sono le imbarazzanti percentuali. I corner arrivano come pioggia, il vantaggio è dietro l'angolo. Lo disegna Carlitos Tevez, con una perfetta traiettoria che elude la barriera è beffa il portiere del Watford Bond.

I Citizens sprecano un pò troppo giunti negli ultimi 20 metri, ma trovano il punto del 2-0 poco prima del duplice fischio: cross di Milner e zuccata di Barry che buca un Bond comunque tra i migliori nel primo tempo. Un primo tempo che si conclude col un doppio e meritato vantaggio del City, frutto di un dominio territoriale a tratti imbarazante.

SECONDO TEMPO - La ripresa segue la falsa riga della prima frazione. Il City arriva all'84% di possesso palla, mentre il Watford si vede soltanto con qualche conclusione da fuori area che non fa nemmeno il solletico a Pantilimon. All'ora di gioco Tevez avrebbe l'occasione di firmare doppietta personale e tris per i suoi, ma scivola nel momento più bello e l'occasione sfuma.

Il Watord festeggia poi il suo primo angolo, ma non ne trae nulla di interessante dalla battuta. A venti dalla fine c'è anche spazio per Balotelli: Super Mario sostituisce Dzeko e fa intendere che col 'Mancio' sia...tutto risolto. E segnerebbe anche, se non fosse che Bond - migliore per distacco nel Watford - gli neghi il riscatto professionale con un gran parata. La stessa che ripete poco dopo su una conclusione di Tevez, che aveva combinato bene in area con un Balotelli entrano finalmente bene in partita.

Un'ottima notizia per il City di Mancini  che alla fine cala il tris grazie al 17enne Lopes ed approda senza problemi al quarto turno di FA Cup.

CHIAVE - Eccessivamente superiore in fatto di talento e tecnica il City. Il possesso palla parla chiaro. Il Watford inizia la partita con grinta e cuore, ma i diversi valori in campo hanno messo ben presto le cose in chiaro.

MOVIOLA - Il City protesta per un fallo di mano in area nel primo tempo che l'arbitro non considera punibile con un penalty. Successivamente viene annullato un goal a Dzeko che effettivamente sembrava in posizione irregolare.


Manchester City FC

30
3.50
22
Gael Clichy
Difensore
3.00
6
Joleon Lescott
Difensore
3.50
5
Pablo Zabaleta
Difensore
30′
3.50
4
Vincent Kompany
Difensore
3.50
21
David Silva
Centrocampista
87′
3.50
18
Gareth Barry
Centrocampista
44′
3.50
7
James Milner
Centrocampista
3.50
14
Javi García
Centrocampista
14′ 73′
3.50
10
Carlos Tévez
Attaccante
25′
4.00
10
Edin Dzeko
Attaccante
69′
2.50

Watford

3.00
-
2.50
12
Lloyd Doyley
Difensore
3.50
26
L. Ekstrand
Difensore
2.50
-
3.00
-
2.00
-
2.00
-
Daniel Pudil
Difensore
45′
3.00
-
John Eustace
Centrocampista
23′ 84′
3.00
-
3.50
20
Matěj Vydra
Attaccante
3.00
-
Troy Deeney
Attaccante
53′

A disposizione

1
Joe Hart
Portiere
 - 
44
Karim Rekik
Difensore
 - 
33
 - 
44
Denis Suárez
Centrocampista
 - 
64
Marcos Lopes
Centrocampista
87′ 91′
3.50
45
3.50
21
Scott Sinclair
Centrocampista
73′
3.00

A disposizione

 - 
-
Jack Bonham
Portiere
2.00
-
Neuton
Difensore
45′
 - 
-
Cristian Battocchio
Centrocampista
84′
 - 
-
Ikechi
Centrocampista
 - 
11
Mark Yeates
Centrocampista
2.50
-
Geoffrey Mujangi-Bia
Centrocampista
62′
 - 
9
Alex Geijo
Attaccante

Allenatore

-
 - 

Allenatore

 - 
-
 
  • Goal
  • Autogoal
  • Rigore
  • Rigore fallito
  • Ammonito
  • Assist
  • Rigore parato
  • Rigore realizzato
  • Rigore sbagliato
  • Espulso per Doppia Ammonizione
  • Espulso
  • Sostituzione IN
  • Sostituzione OUT
  • Infortunato
  • Scelta di Goal.com
  • Top della Partita per Goal.com
  • Flop della Partita per Goal.com
  • Classifica Generale Top&Flop
  • Top della Partita per i Tifosi
  • Flop della Partita per i Tifosi
Risultati
First Round Matches
. CET
 
Migliori Marcatori
Giocatore   Goal Rigori
Britt Assombalonga Britt Assombalonga
Centrocampista
Peterborough United
5 1
Joe Garner Joe Garner
Attaccante
Preston North End
5 0
Sam Clucas Sam Clucas
Centrocampista
Mansfield Town
5 0
Chris Porter Chris Porter
Attaccante
Sheffield United
4 2
Reuben Reid Reuben Reid
Attaccante
Plymouth
4 1