Goal.com - Home

thumbnail Ciao,
 
8 vs 0
Giocata
giugno 23, 2013 9:00 p. CEST
Itaipava Arena Pernambuco — Recife, Pernambuco
Arbitro:‬ Pedro Proença‎
Spettatori:‬ 22047‎
 
 
 
27′ Diego Pérez
 
45+1′ Abel Hernández
 
61′ N. Lodeiro
 
67′ (Rig) Abel Hernández
 
82′ Luis Suárez
 
90′ Luis Suárez
 
Uomo Partita
Abel Hernández
Abel Hernández
Uruguay
Abel Hernández
Abel Hernández
Uruguay
Flop Partita
Tehevaril Ludivion
Tehevaril Ludivion
Tahiti
A. Scotti
A. Scotti
Uruguay

Uruguay-Tahiti 8-0: Hernandez guida la goleada, la semifinale è conquistata

I sudamericani vincono facilmente contro i polinesiani. Brilla la stella di Hernandez autore di una quadripletta. In rete anche Perez, Lodeiro e Suarez. Adesso sotto con il Brasile

di Alessandro Rossi

Uruguay v Tahiti: Group B - FIFA Confederations Cup
getty

Missione compiuta per l'Uruguay di Oscar Washington Tabarez, stasera scesa in campo in versione 'alternativa'. La Celeste regola Tahiti con un secco 8-0 e si regala un'affascinante semifinale tutta sudamericana contro il Brasile padrone di casa. Gara, com'era lecito attendersi, a senso unico: a segno il palermitano Hernandez, mattatore con un poker di reti, e il bolognese Perez, oltre a Lodeiro al minuto 61 e Suarez, autore di una doppietta nel finale.

Espulsi il difensore uruguagio Scotti (51') e Ludivion (59'). Un minuto prima del rosso, proprio Scotti aveva fallito un calcio di rigore, neutralizzato dal portiere avversario Meriel.

FORMAZIONI - Tabarez mescola le carte e manda dentro una formazione inedita ed inaspettata. Silva viene schierato tra i pali al posto di Muslera mentre Coates sostituisce lo squalificato Lugano. Non c'è Gonzalez a centrocampo ma soprattutto mancano Forlan, Cavani e Suarez. Al loro posto giocano Hernandez, Ramirez e Lodeiro.

Anche Etaeta concede il palcoscenico a chi si è visto di meno finora. In porta c'è Meriel con ben cinque giocatori sulla linea difensiva. Caroine ha le chiavi del centocampo, Hue è il terminale offensivo.

PRIMO TEMPO - Neanche il tempo di partire che la 'Celeste' si porta in vantaggio con Abel Hernandez, lesto di testa a correggere in rete la torre di Scotti dopo appena 1 minuto e 27 secondi di gioco. Goal che tra l'altro si rivela il più veloce mai segnato in questa competizione.

Tahiti prova a reagire con un paio di accelerazioni ma va nuovamente sotto con il risultato. E' sempre Hernandez a timbrare il cartellino con un tocco facile facile a tu per tu contro il portiere polinesiano.

Chong Hue cerca qualche giocata degna di nota ma la squadra non sembra riuscire a supportarlo. Quindi arriva la terza segnatura uruguayana con il centrocampista del Bologna Perez che ribatte in rete dopo aver colpito il palo con un colpo di testa.

A due minuti dalla fine arriva anche la tripletta del numero 11 che s'inserisce con i tempi giusti in area di rigore e supera Meriel con una conclusione di precisione.

SECONDO TEMPO – Pronti, via ed è subito rigore per la Celeste: sul dischetto va Scotti, che si fa ipnotizzare da Meriel. Un minuto dopo, seconda ammonizione e rosso per lo stesso difensore, che completa così la frittata. Si tratta del primo espulso in questa Confederations. Già al 59', però, la parità numerica viene ristabilita: espulso anche Ludivion per i polinesiani, sempre per doppio giallo.

Al 61' l'Uruguay si consola fino in fondo, trovando il goal del 6-0 con Lodeiro, ottimamente servito da Gargano. Dopo qualche minuto, nuovo penalty per i sudamericani, stavolta trasformato in maniera impeccabile da Hernandez. C'è tempo per vedere in campo anche Suarez, subentrato a Ramirez al 69': anche il Pistolero partecipa alla festa del goal e sigla una doppietta nei minuti finali.

CHIAVE – Match senza storia dall'inizio alla fine. Decisivo, naturalmente, il superiore tasso tecnico degli uruguagi che, seppur scesi in campo con la formazione B, sono riusciti a regolare con facilità i modesti avversari, già umiliati da Nigeria e Spagna.

MOVIOLA – Partita molto corretta, giusti i due rigori per l'Uruguay, così come le espulsioni di Scotti e Ludivion.

Dalle Pagelle:

MIGLIORE - HERNANDEZ: Va bene che Tahiti è un avversario modesto, ma ha comunque il merito di firmare 4 goal dimostrando una buona condizione fisica.

PEGGIORE - SCOTTI: Probabilmente la sua giornata peggiore da professionista. Nell'arco di 2 minuti prima sbaglia il penalty, poi si fa espellere per doppia ammonizione.



Uruguay

1
M. Silva
Portiere
2.50
19
3.00
11
Á. Pereira
Centrocampista
2.50
4
M. Aguirregaray
Difensore
3.00
19
A. Scotti
Difensore
2′ 42′ 50′ 51′
1.00
5
Walter Gargano
Centrocampista
46′ 61′
3.00
5
S. Eguren
Centrocampista
3.00
14
N. Lodeiro
Centrocampista
24′ 61′ 82′
3.00
15
Diego Pérez
Centrocampista
27′ 84′
4.00
10
G. Ramírez
Centrocampista
69′
2.00
11
Abel Hernández
Attaccante
2′ 24′ 46′ 67′ 90′
4.50

Tahiti

4.00
-
1.00
4
2.00
-
1.50
-
Jonathan Tehau
Centrocampista
2.00
-
Vincent Simon
Difensore
1.50
-
Henri Caroine
Centrocampista
1.50
20
Lorenzo Tehau
Centrocampista
71′
1.50
-
Ricky Aitamai
Centrocampista
53′
1.50
-
Samuel Hnanyine
Centrocampista
88′
3.00
19
Marama Vahirua
Attaccante
3.00
14

A disposizione

25
 - 
-
J. Castillo
Portiere
 - 
2
Diego Godín
Difensore
 - 
14
Maxi Pereira
Difensore
 - 
4
 - 
11
Cristian Rodríguez
Centrocampista
 - 
20
E. Arévalo
Centrocampista
 - 
15
Alvaro Gonzalez
Centrocampista
 - 
7
Luis Suárez
Attaccante
69′ 82′ 90′
4.00
10
Diego Forlán
Attaccante
 - 
9
Edinson Cavani
Attaccante
 - 

A disposizione

 - 
-
 - 
-
 - 
-
 - 
3
1.50
-
Edson Lemaire
Difensore
53′
 - 
-
Yannick Vero
Difensore
 - 
21
Alvin Tehau
Centrocampista
 - 
6
Heimano Bourebare
Centrocampista
 - 
-
Rainui Aroita
Centrocampista
 - 
13
Teaonui Tehau
Attaccante
2.00
11
Stanley Atani
Attaccante
71′
2.00
-
Yohann Tihoni
Attaccante
88′

Allenatore

-
O. Tabárez
Allenatore
 - 

Allenatore

 - 
-
Eddy Etaeta
Allenatore
 
  • Goal
  • Autogoal
  • Rigore
  • Rigore fallito
  • Ammonito
  • Assist
  • Rigore parato
  • Rigore realizzato
  • Rigore sbagliato
  • Espulso per Doppia Ammonizione
  • Espulso
  • Sostituzione IN
  • Sostituzione OUT
  • Infortunato
  • Scelta di Goal.com
  • Top della Partita per Goal.com
  • Flop della Partita per Goal.com
  • Classifica Generale Top&Flop
  • Top della Partita per i Tifosi
  • Flop della Partita per i Tifosi
Risultati
Group A Matchday 3
. CEST
 
Migliori Marcatori
Giocatore   Goal Rigori
Fernando Torres Fernando Torres
Attaccante
Chelsea
5 0
Fred Fred
Attaccante
Fluminense
5 0
Abel Hernández Abel Hernández
Attaccante
Palermo
4 1
Neymar Neymar
Attaccante
Barcellona
4 0
Javier Hernández Javier Hernández
Attaccante
Manchester United
3 1