Goal.com - Home

thumbnail Ciao,
 
2 vs 2
Giocata
maggio 19, 2013 3:00 p. CEST
Stadio Atleti Azzurri d'Italia — Bergamo
Arbitro:‬ F. La Penna‎
Spettatori:‬ 15000‎
 
Uomo Partita
Cyril Thereau
Cyril Thereau
Chievo
Cyril Thereau
Cyril Thereau
Chievo
Flop Partita
Ciro Polito
Ciro Polito
Atalanta
Carlos Carmona
Carlos Carmona
Atalanta

Atalanta-Chievo 2-2: Regna l'equilibrio all'Atleti Azzurri d'Italia, Thereau risponde a Stendardo e Giorgi

Finisce in parità il match di Bergamo: Thereau risponde per due volte ai vantaggi di Stendardo e Giorgi, regalando il primo pareggio in trasferta alla banda di Corini.

di Carmelo Bruno

Nella 38esima ed ultima giornata di campionato, Atalanta e Chievo si dividono la posta in palio pareggiando 2-2 allo stadio Atleti Azzurri d’Italia. Protagonista assoluto Thereau che, con una doppietta, risponde ai gol bergamaschi di Standardo e Giorgi. Entrambe le squadre, non avevano più nulla da chiedere ad una stagione caratterizzata da una salvezza raggiunta anzitempo.

FORMAZIONI – Colantuno accantona il suo classico 4-4-2 varando un nuovo 3-5-2 che vede Polito tra i pali, Capelli, Stendardo e Lucchini a formare il terzetto difensivo, Giorgi, Carmona, Cigarini, Biondini e Brivio nella linea mediana con la coppia formata da Denis e De Luca in attacco. 

Dall’altra parte, Corini dà spazio ad alcuni giovani confermando quel 5-3-2 che ha regalato al Chievo la salvezza. Davanti a Squizzi, l’esordiente Djiby, Papp, Farkas, Cesar, e Dramè. In mezzo al campo Sampirisi, Vacek e Cofie a protezione dell’estro di Thereau e Stoian.

PRIMO TEMPO – Entrambe le squadre, si presentano all’ultima giornata di campionato con la salvezza già in tasca ma comunque vogliose di mettersi in mostra con una buona prestazione. L’avvio degli orobici è piuttosto deciso, con Stendardo che già al 7’ risolve in rete una mischia scaturita da una punizione calciata da Cigarini.

Il Chievo prova con orgoglio e ordine a riacciuffare il pari, con Thereau e Stoian che però non riescono ad impensierire a dovere Polito. Anzi, alla mezz’ora è Carmona ad andare vicino al raddoppio con un bolide dalla distanza disinnescato da Squizzi.

Interessante l’esordio del classe 1994 Djiby, che sulla fascia destra dei gialloblu rappresenta un’importante soluzione in fase offensiva. Attraverso un saggio possesso palla orchestrato da Cigarini, l’Atalanta legittima il vantaggio fino all’intervallo.

SECONDO TEMPO – La ripresa comincia con Sardo al posto dell’acciaccato Sampirisi che rimane negli spogliatoi. Già al 50’ Marko Livaja, subentrato a De Luca sul finire di primo tempo, si incunea con una giocata sontuosa in area clivense, ma Squizzi è bravo ad ipnotizzarlo e a respingerne la conclusione ravvicinata.

L’impatto sulla gara del croato scuola Inter è prorompente e, al 58’, vede negarsi la gioia del gol dall’assistente Valeriani che gli sbandiera un fuorigioco millimetrico sulla sua incornata vincente. L’Atalanta continua a macinare gioco, ma al 76’ Stoian regala a Thereau una palla invitante che il francese scaraventa alle spalle di Polito per il pareggio clivense.

Raggiunto il pareggio, il Chievo cerca con insistenza il gol vittoria, ma Giorgi all’84’ trafigge nuovamente Squizzi. Quando la fine del match sembrava ormai vicina, Thereau trova il goal del definitivo 2-2 nel forcing finale.  

CHIAVE – Il goal messo a segno dopo pochi minuti dal fischio d’inizio realizzato da Stendardo, ha indirizzato la partita verso il canale bergamasco.

Le geometrie di Cigarini agevolano il possesso e la gestione della palla, permettendo all’Atalanta di sfiorare il goal in più occasioni soprattutto con il pimpante Livaja. La stagione di Thereau però non poteva che finire con un una doppietta, la quale gli permette di arrivare in doppia cifra a coronamento di una stagione importante.

MOVIOLA – Al 58’ Livaja incorna alle spalle di Squizzi un preciso cross di Cigarini, ma La Penna annulla giustamente per fuorigioco, seppur millimetrico, su segnalazione dell’assistente Valeriani.

Dalle Pagelle:

IL MIGLIORE - Cyril Thereau.
E' il più vivo dei suoi nel reparto offensivo: cerca spesso il fraseggio con il compagno di reparto, trascina da solo la squadra con una bella doppietta, che lo porta a quota 11 reti in campionato.

IL PEGGIORE - Ciro Polito.
Non dà sicurezza alla difesa. Si fa sorprendere sul proprio palo in occasione del primo goal di Thereau.


Atalanta

-
Ciro Polito
Portiere
2.00
2
3.50
3
Stefano Lucchini
Difensore
27′
3.00
-
Daniele Capelli
Difensore
74′
3.00
28
Davide Brivio
Difensore
3.00
17
Carlos Carmona
Centrocampista
3.00
5
Luigi Giorgi
Centrocampista
85′ 85′
3.50
21
Luca Cigarini
Centrocampista
4.00
-
Davide Biondini
Centrocampista
43′ 78′
3.00
19
Germán Denis
Attaccante
2.50
91
Giuseppe De Luca
Attaccante
16′ 36′
3.00

Chievo

3.00
18
3.00
12
Bostjan Cesar
Difensore
70′
3.00
-
2.50
-
Pavol Farkaš
Difensore
2.50
-
Paul Papp
Difensore
2.50
93
3.00
14
Isaac Cofie
Centrocampista
3.00
25
Kamil Vacek
Centrocampista
75′
3.00
39
Adrian Stoian
Centrocampista
76′
4.50
77
Cyril Thereau
Attaccante
76′ 93′

A disposizione

47
 - 
4
 - 
6
3.00
-
 - 
27
 - 
4
 - 
8
Ivan Radovanovic
Centrocampista
 - 
10
Giacomo Bonaventura
Centrocampista
78′
3.00
11
Maximiliano Moralez
Centrocampista
 - 
7
Marko Livaja
Attaccante
36′ 60′
3.50
17
Facundo Parra
Attaccante
 - 

A disposizione

 - 
-
 - 
6
 - 
17
Bojan Jokic
Difensore
 - 
-
3.50
17
Gennaro Sardo
Difensore
46′ 55′
 - 
5
Roberto Guana
Centrocampista
 - 
-
Victor Da Silva
Centrocampista
70′
 - 
-
Idriz Toskic
Centrocampista
 - 
7
Gabriel Hauche
Attaccante

Allenatore

-
 - 

Allenatore

 - 
-
Eugenio Corini
Allenatore
 
  • Goal
  • Autogoal
  • Rigore
  • Rigore fallito
  • Ammonito
  • Assist
  • Rigore parato
  • Rigore realizzato
  • Rigore sbagliato
  • Espulso per Doppia Ammonizione
  • Espulso
  • Sostituzione IN
  • Sostituzione OUT
  • Infortunato
  • Scelta di Goal.com
  • Top della Partita per Goal.com
  • Flop della Partita per Goal.com
  • Classifica Generale Top&Flop
  • Top della Partita per i Tifosi
  • Flop della Partita per i Tifosi
Risultati
 
Migliori Marcatori
Giocatore   Goal Rigori
Ciro Immobile Ciro Immobile
Attaccante
Torino
20 0
Luca Toni Luca Toni
Attaccante
Verona
18 2
Carlos Tévez Carlos Tévez
Attaccante
Juventus
18 1
Gonzalo Higuaín Gonzalo Higuaín
Attaccante
Napoli
17 5
Rodrigo Palacio Rodrigo Palacio
Attaccante
Inter
15 0