Goal.com - Home

thumbnail Ciao,
 
1 vs 2
Giocata
novembre 17, 2012 5:00 p. CET
Parc des Princes — Paris
Arbitro:‬ F. Fautrel‎
Spettatori:‬ 42196‎
 
21′ Nenê
 

Paris Saint-Germain-Rennes 1-2: E' N'Diaye l'eroe della serata, senza Ibra Carletto cade ancora

Impresa incredibile del Rennes che viola il Parco dei Principi in 9 contro 11: decisive le reti di Alessandrini e Feret, non basta al Psg il goal di Nene e l'assedio finale.

di Marco Trombetta

Ligue 1 : Julien Féret (Paris SG vs Rennes)
Gettyimages
Incredibile al Parco dei Principi! Non c'è altro aggettivo per descrivere l'impresa del Rennes che in nove contro undici batte un Psg che senza Ibrahimovic non riesce più a vincere. La squadra di Carletto si produce in un clamoroso assedio nella ripresa, ma il muro bretone (anche con un pò di fortuna) regge ai continui assalti dei parigini. L'eroe della serata è il secondo portiere del Rennes N'Diaye: non giocava da quasi quattro anni, ma si è rifatto con gli interessi...

FORMAZIONI -
Ancelotti deve fare a meno degli squalificati Van der Wiel, Sakho e (soprattutto) Ibrahimovic. Opta coosì per un 4-3-3 molto offensivo ed a forti tinte sudamericane. A partire dalla coppia centrale difensiva formata da Thiago Silva ed Alex, passandro per Pastore schierato nel centrocampo a tre con Matuidi e Chantome, per finire con Lavezzi ed il rientrante Nene che compongono il tridente con Menez. Fuori per scelta tecnica Marco Verratti.

Il Rennes di Antonetti risponde con l'ormai classico 4-2-3-1. Confermato titolare M'Vila in mezzo al campo con Makoun e Mavinga, avanzato per l'occasione sulla linea dei centrocampisti. Sulla trequarti agirà il terzetto Pitroipa-Alessandrini-Ferete a supporto dell'unica punta Erding (a segno quattro volte nelle ultime cinque partite), fresco ex non troppo rimpianto dai parigini.

PRIMO TEMPO - Prima un quarto d'ora di studio, poi il match esplode. Comincia il peperino Alessandrini, che conferma tutto quanto di buono si dice su di lui scagliando un splendido sinistro di controbalzo che infila Sirigu e porta in vantaggio il Rennes. Solo allora il Psg si sveglia. Lavezzi serve Nene tutto solo in area di rigore, il brasiliano colpisce a botta sicura ma trova prima il palo e poi la deviazione fortuita di Costil che manda il pallone in angolo.

La prima non è buona per Nene, la seconda invece sì. Tre minuti dopo il suo scavetto non lascia scampo al portiere del Rennes, ed oltrepassa delicatamente la linea regalando il pari al Psg. E' il primo goal stagionale per il numero 10 parigino, tornato in campo un mese dopo con tanto di mascherina per un brutto infortunio allo zigomo.

Ottenuto il pari, il Psg si butta in avanti. I primi risultati arrivano intorno alla mezz'ora, quando il portiere degli ospiti Costil stende in uscita Menez e si becca un rosso francamente ineceppibile. A quel punto tutti si aspettano l'immediato goal del raddoppio parigino, ma ci pensa Feret a sovvertire i pronostici con una splendida punizione dal limite che agira la barriera rouge et bleu e soprende un Sirigu non proprio irreprensibile.

Parco dei Principi letteralmente ammutolito. Ancelotti sbatte fuori Menez - che non la prende affatto bene - ed inserisce l'ennesimo attaccante, Hoarau. Il Psg, tuttavia, non riesce a rendersi molto pericoloso nei minuti finali della prima frazione, ed al duplice fischio si trova sopra di un uomo ma clamorosamente sotto di un goal.

SECONDO TEMPO - Come era ovvio che fosse si gioca ad una porta sola. Pronti via e Matuidi prova a fare tutto da solo con un'azione bloccata solo all'ultimo dall'intervento tempestivo dell'ottimo Boye. Pochi secondi dopo è un colpo di testa di Thiago Silva a fare la barba al palo della porta di N'Diaye. L'assedio parigino, però, non soddfisfa pienamente Makoun che decide quindi di farsi espellere per doppia ammonizione a causa di un fallo su Nene assolutamente inutile. Bretoni addirittura in 9.

La pressione parigina si fa schiacciante. In cinque minuti le occasioni piovono: Alex sfiora l'incrocio con uno dei suoi colpi di testa, Hoarau e Pastore si dilettano a colpire traversa e palo nella stessa azione. La porta del Rennes sembra davvero stregata. Il secondo portiere N'Diaye, che non giocava da due anni, si fa trovare pronto ed attento su qualsiasi palla arrivi dalle sue parti, respingendo come un muro le conclusioni di Pastore e Gameiro.

Il Psg ci prova in tutte le maniere e da tutti i lati, ma subentra la frenesia e le azioni risultano confuse e poco ragionate. N'Diaye conclude la sua serata con un altro intervento strepitoso su Pastore, abbassa la saracinesca e chiude le ultime del Psg. Il Rennes regge e viola incredibilmente il Parco dei Principi con due uomini in meno.


CHIAVE - Come sarebbe finita questa partita con Ibrahimovic? Il Psg gioca quasi tutto il secondo tempo con due uomini in più, colleziona occasioni su occasioni, ma non riesce mai a concretizzare. Sfortuna sì, ma i parigini senza Ibra sono ben altra squadra.

MOVIOLA - Giusto espellere il portiere del Rennes Costil per fallo da ultimo uomo su Menez. Ingenuo nel secondo tempo Makoun, che da ammonito stende inutilmente Nene e si becca un secondo giallo inevitabile da parte dell'arbitro. Non c'è, infine, il rigore chiesto dal Psg per fallo di mano in area di Kana-Biyik, il braccio del difensore bretone è attaccato al corpo.



Paris SG

30
2.50
4
Thiago Silva
Difensore
2.50
6
Zoumana Camara
Difensore
32′ 63′
1.50
33
Alex
Difensore
3.00
17
Maxwell
Difensore
2.50
7
Jérémy Menez
Centrocampista
39′
2.50
19
Nenê
Centrocampista
21′ 72′
3.50
14
Blaise Matuidi
Centrocampista
2.50
20
Clément Chantôme
Centrocampista
5′ 46′
2.50
27
Javier Pastore
Centrocampista
21′
2.50
21
Ezequiel Lavezzi
Attaccante
3.00

Rennes

2.00
1
4.00
28
3.50
-
Chris Mavinga
Difensore
4.00
-
3.50
25
John Boye
Difensore
3.50
8
Julien Féret
Centrocampista
35′
2.50
17
Jean II Makoun
Centrocampista
26′ 52′
2.50
17
Yann M'Vila
Centrocampista
46′
4.00
-
Romain Alessandrini
Centrocampista
14′ 54′
3.00
7
Jonathan Pitroipa
Centrocampista
2.50
11
Mevlut Erding
Attaccante
28′

A disposizione

1
 - 
2
Diego Lugano
Difensore
 - 
22
 - 
-
 - 
31
Adrien Rabiot
Centrocampista
46′
3.00
13
2.50
11
Kevin Gameiro
Attaccante
63′
3.00

A disposizione

4.50
30
 - 
4
 - 
40
Yassine Jebbour
Centrocampista
3.00
29
Romain Danze
Difensore
54′
 - 
-
S. Diallo
Centrocampista
3.00
26
Vincent Pajot
Centrocampista
46′
 - 
7

Allenatore

-
 - 

Allenatore

 - 
-
 
  • Goal
  • Autogoal
  • Rigore
  • Rigore fallito
  • Ammonito
  • Assist
  • Rigore parato
  • Rigore realizzato
  • Rigore sbagliato
  • Espulso per Doppia Ammonizione
  • Espulso
  • Sostituzione IN
  • Sostituzione OUT
  • Infortunato
  • Scelta di Goal.com
  • Top della Partita per Goal.com
  • Flop della Partita per Goal.com
  • Classifica Generale Top&Flop
  • Top della Partita per i Tifosi
  • Flop della Partita per i Tifosi
Risultati
 
Migliori Marcatori
Giocatore   Goal Rigori
Zlatan Ibrahimovic Zlatan Ibrahimovic
Attaccante
PSG
25 6
Vincent Aboubakar Vincent Aboubakar
Attaccante
Lorient
16 2
Edinson Cavani Edinson Cavani
Attaccante
PSG
15 2
Alexandre Lacazette Alexandre Lacazette
Attaccante
Lione
15 0
André Pierre Gignac André Pierre Gignac
Attaccante
Marsiglia
14 1