Goal.com - Home

thumbnail Ciao,
 
0 vs 1
Giocata
marzo 20, 2011 3:00 p. CET
Stadio Comunale Luigi Ferraris — Genova
Arbitro:‬ P. Valeri‎
Spettatori:‬ 21895‎
 
Uomo Partita
Cristian Zaccardo
Cristian Zaccardo
Parma
Cristian Zaccardo
Cristian Zaccardo
Parma
Flop Partita
Massimo Maccarone
Massimo Maccarone
Sampdoria
Massimo Maccarone
Massimo Maccarone
Sampdoria

Sampdoria-Parma 0-1: Il goal di Zaccardo pesa come un macigno sulla corsa salvezza, disastro Maccarone dal dischetto

Vittoria preziosissima per i ducali.

di Leonardo Gualano

Morrone e Poli lottano in Samp-Parma (Getty Images)
Getty Images
Il Parma espugna il campo della Sampdoria e torna a casa con tre punti di platino in ottica salvezza. Decisiva a Marassi è stata una rete siglata da Zaccardo al 65' con un gran colpo di testa su assist di Gobbi. La Samp è andata ad un passo dal pari quando al 73' Maccarone ha clamorosamente fallito un calcio di rigore, assegnato in maniera generosa dall'arbitro Valeri per fallo di Gobbi su Volta. Per la squadra di Cavasin si tratta di una sconfitta pesantissima, la situazione adesso si fa durissima.

FORMAZIONI
– Cavasin schiera la Sampdoria con un 4-4-2 che prevede Ziegler alto sulla sinistra con Guberti chiamato a giocare in appoggio a Maccarone. A centrocampo non c’è Palombo, al suo posto gioca il giovane Poli. Difesa a tre per Marino che preferisce Pisano a Paci con Valiani e Gobbi schierati come esterni di centrocampo. In avanti fiducia ad amauri con Palladino e Giovinco a supporto.

PARTITA – Fin dai primi minuti è chiaro che a dominare è la paura. Le due squadre si affidano al lancio lungo e faticano ad imbastire azioni palla a terra. Il terreno non aiuta, ma è anche il pallone che scotta non poco.  Il Parma prova a fare la partita nei primi minuti e la prima azione pericolosa è proprio dei ducali: al 25’ Giovinco batte una punizione dai 35metri sulla quale si avventa Amauri che di testa sfiora il palo alla destra di Curci. Per annotare una prima azione degna di nota della Samp bisogna attendere il 34’ quando Mannini dalla distanza lascia partire un tiro che finisce alto sulla traversa. Un solo minuto dopo, Curci è bravo a sventare una conclusione di Gobbi e da questo momento in poi è un assolo blucerchiato. Al 42’ Macheda tira debolmente da ottima posizione dopo aver ricevuto palla da Maccarone, 3’ dopo i due attaccanti non arrivano in tempo all’appuntamento con la palla su cross di Poli. E’ l’ultima emozione di un primo tempo che è decollato solo nelle fasi finali.

La ripresa inizia sulla falsariga del primo tempo. Al 60' è il Parma a sfiorare il vantaggio con Amauri che, servito da Candreva, di testa mette di poco a lato. La risposta della Sampdoria è affidata a Mannini che confeziona un cross sul quale non interviene nessuno con la palla che sfiora il palo alla sinistra di Mirante. Al 65' il goal che decide il match è realizzato da Zaccardo. Il difensore del Parma, su cross di Gobbi, si inventa un movimento da vero attaccante e di testa trafigge Curci. Al 73' l'episodio che piega le gambe alla Sampdoria: Valeri assegna un calcio di rigore, sul dischetto va Maccarone che spara altissimo sulla traversa. Marassi diventa una bolgia ma il Parma non fatica a contenere più di tanto un Doria che dopo la quarta sconfitta consecutiva in casa deve iniziarsi realmente a preoccupare. Vittoria di platino dunque per i ragazzi di Marino, per i blucerchiati è notte fonda.

CHIAVE - Il Parma è riuscito a gestire meglio le emozioni in una gara dominata dalla paura di perdere. Il rigore sbagliato da Maccarone è lo specchio dei timori che attanagliano una Samp che forse deve ancora calarsi nei panni della pericolante.

CHICCA - Non gioca più per la Samp, ma oggi Pazzini ha fatto un gran regalo ai suoi ex compagni. La rete che ha permesso all'Inter di battere il Lecce è stato accolto con entusiasmo anche a Marassi visto che i salentini sono tra le concorrenti dei doriani nella lotta per non retrocedere.

TATTICA - Partita non bella un po' a causa del solito terreno di Marassi, un po' perchè la posta in palio era altissima. Le due squadre si sono spesso affidate al lancio lungo, la palla, nel primo tempo soprattutto sembrava scottare tra i piedi e questo non ha favorito lo spettacolo.

MOVIOLA – Al 72' l'arbitro Valeri assegna un calcio di rigore alla Sampdoria per fallo di Gobbi su Volta. Decisione assai discutibile visto che non sembra esserci la minima irregolarità. Per il Parma è il decimo rigore subito in campionato.

PROMOSSI&BOCCIATI - Ottima la prova di Zaccardo che non solo si disimpegna bene in difesa, ma si conferma bravissimo in area avversaria in occasione del goal che decide il match (Voto 7). Prova solida di Paletta in difesa (Voto 6,5), Amauri non segna ma fa un lavoro incredibile in attacco (Voto 6,5). Nella Samp ovvia l'insufficienza a Maccarone che sbaglia un rigore decisivo per il campionato dei blucerchiati (Voto 4) e male anche Macheda che non punge mai (Voto 5). Bene Martinez in difesa (Voto 6) Curci non infonde sicurezza al reparto arretrato (Voto 5).




Sampdoria

1
Gianluca Curci
Portiere
2.50
-
3.00
28
2.50
14
Massimo Volta
Difensore
92′
2.50
6
Luciano Zauri
Centrocampista
43′
3.00
86
Reto Ziegler
Centrocampista
3.00
16
Andrea Poli
Centrocampista
55′ 69′
2.50
21
Daniele Dessena
Centrocampista
76′
2.50
-
Daniele Mannini
Attaccante
3.00
7
Massimo Maccarone
Attaccante
74′ 80′
2.00
-
Stefano Guberti
Attaccante
20′
0.00

Parma

3.00
83
3.00
26
Marco Pisano
Difensore
92′
3.00
29
3.50
81
3.00
18
Massimo Gobbi
Centrocampista
65′
2.50
20
Blerim Dzemaili
Centrocampista
74′ 92′
3.00
-
Stefano Morrone
Centrocampista
3.00
7
Francesco Valiani
Centrocampista
82′
3.00
12
3.00
11
Amauri
Attaccante
27′
0.00
17

A disposizione

1
0.00
-
Zsolt Laczko
Centrocampista
0.00
14
Marco Padalino
Centrocampista
0.00
27
2.50
7
2.50
-
V. Koman
Centrocampista
80′
0.00
3
0.00

A disposizione

0.00
1
0.00
-
R. Feltscher
Difensore
0.00
29
Valeri Bojinov
Attaccante
0.00
-
Massimo Paci
Difensore
2.50
87
Antonio Candreva
Centrocampista
36′
3.00
-
Francesco Modesto
Centrocampista
83′
0.00
9
Hernán Crespo
Attaccante

Allenatore

-
0.00

Allenatore

0.00
-
 
  • Goal
  • Autogoal
  • Rigore
  • Rigore fallito
  • Ammonito
  • Assist
  • Rigore parato
  • Rigore realizzato
  • Rigore sbagliato
  • Espulso per Doppia Ammonizione
  • Espulso
  • Sostituzione IN
  • Sostituzione OUT
  • Infortunato
  • Scelta di Goal.com
  • Top della Partita per Goal.com
  • Flop della Partita per Goal.com
  • Classifica Generale Top&Flop
  • Top della Partita per i Tifosi
  • Flop della Partita per i Tifosi
Risultati
 
Migliori Marcatori
Giocatore   Goal Rigori
Ciro Immobile Ciro Immobile
Attaccante
Torino
19 0
Carlos Tévez Carlos Tévez
Attaccante
Juventus
18 1
Gonzalo Higuaín Gonzalo Higuaín
Attaccante
Napoli
17 5
Luca Toni Luca Toni
Attaccante
Verona
17 2
Rodrigo Palacio Rodrigo Palacio
Attaccante
Inter
15 0