Goal.com - Home

thumbnail Ciao,
 
Giocata
aprile 2, 2013 8:45 p. CEST
Allianz-Arena — München
Arbitro:‬ M. Clattenburg‎
Spettatori:‬ 68000‎
 
 
 
 
Un due a zero che non ammette molte repliche. Bayern superiore e agevolato mentalmente dal goal a freddo. Poca Juve, sia per qualità sia per sacrificio. Un risultato giusto che lascia ancora qualche speranza, se pur minime, ai ragazzi di Conte. Amici di Goal.com Marco Perciabosco vi augura buonanotte e vi dà appuntamente alle prossime dirette curate dalla nostra redazione
 
90′ +3
Sostituzione Franck Ribéry Xherdan Shaqiri
 
90′ +3
FINISCE QUI! BAYERN BATTE JUVE 2-0. RETI DI ALABA E MULLER
 
90′ +2
Standing ovation per Frank Ribery autore di una prova ottima sia qualititativamente sia quantitativamente
 
90′ +2
Heynckes perde tempo con gli ultimi cambi
 
90′ +2
Lahm si porta la palla direttamente sul fondo. Il pallone torna alla Juve con una rimessa
 
90′ +1
Sostituzione Mario Mandzukic Mario Gomez
 
90′ +1
Tre minuti di recupero con il Bayern ancora in avanti
 
90′
PALLA GOAL BAYERN! Muller si beve mezza difesa e spara verso Buffon che salva il risultato. La palla arriva ancora su Muller che spara alto. Il 3-0 sarebbe avrebbe rappresentato il chiodo sulla bara
 
89′
Azione offensiva pericolosa del Bayern ma l'assist 'no look' di Robben, trova Ribery in posizione di offside
 
88′
Ultimi assalti da una parte e dall'altra
 
87′
CI PROVA RIBERY! Il francese ci prova da posizione folle. Buffon pare sorpreso e cerca di tuffarsi ma forse in ritardo. La palla però esce sul fondo
 
86′
JUVE IN AVANTI! Ma nè Giovinco, nè Pogba e nemmeno Bonucci (tiraccio da posizione impossibile) arrivano dalle parti di Neuer
 
84′
FALLACCIO DI RIBERY SU VIDAL! Piede a martello del francese sul polpaccio del cileno. Intervento pericolosissimo. Sembra quasi un regolamento di conti. L'arbitro però non ha visto nulla
 
84′
Lancio lungo di Chiellini per Giovinco, scelta errata visto che la 'formica atomica' rende almeno 20cm a Dante
 
82′
Cartellino Giallo Luiz Gustavo
Giallo per simulazione anche per Luiz Gustavo. Decisione giusta
 
81′
Punizione Bayern dal vertice sinistro dell'area di rigore. Il tiro cross è di Schweinsteiger, ma Buffon respinge tuffandosi e respingendo con i pugni
 
79′
TIRO DI MULLER! Il treqaurtista fa tutto da solo portandosi dietro Pogba. Il suo destro è però totalmente scentrato. Resta ammirevole la forma fisica di tutti i camponenti della rosa di Heynckes
 
76′
Cartellino Giallo Stephan Lichtsteiner
CONTATTO LICHTSTEINER - DANTE IN AREA DEL BAYERN! Lo svizzero cerca l'impatto e poi vola letteralmente. Inevitabile il giallo per simulazione
 
76′
Lichsteiner si abbassa sulla linea difensiva. Conte passa al 4-4-2
 
75′
Sostituzione Federico Peluso Paul Pogba
Conte si gioca l'ultima carta. E' il tempo di Pogba
 
74′
Vidal incurante del giallo preso poco fa va in tackle deciso su Ribery, contatto regolarissimo ma davvero molto molto deciso. Che guerriero che è Vidal!
 
73′
Punizione dalla trequarti per Pirlo. Sugli sviluppi fallo in attacco della Juve che ci sta mettendo tanto volontà ma per ora i brividi dalla parte di Neuer sono davvero pochi
 
71′
RIBERY vs BUFFON! Sinistro potente ma centrale dalla distanza del francese. Pugni di Buffon e pericolo sventato
 
70′
OCCASIONE JUVE! Vucinic apre per Lichsteiner. Lo svizzero tocca indietro per Vidal. Il tiro dei cileno è però respinto da Neuer che si ripete pochi secondi più tardi
 
69′
Grande spirito di sacrificio per Ribery in ripiegamento sul neo entrato Vucinic. Il francese nonostante la stanchezza sradica la palla dai piedi del Montengerino
 
67′
Cartellino Giallo Arturo Vidal
Vidal, alla ricerca del giallo da inizio match lo trova. Fallo di mano per lui. Il cileno è l'unico però, assieme a Chiellini che sta mettendo l'anima
 
65′
Sostituzione Fabio Quagliarella Sebastian Giovinco
 
65′
Sostituzione Alessandro Matri Mirko Vučinić
 
64′
Antonio Conte corre ai ripari e cambia in toto la coppia d'attacco. Spazio a Vucinic e Giovinco
 
63′
Assist Mario Mandzukic
 
63′
Goal Thomas Müller
ERRORE DI BUFFON! GOAL DEL BAYERN! 2-0, MULLER! Tiro dalla distanza di Gustavo, Buffon respinge corto e sul pallone si avventa Mandzukic (in posizione al limite del fuorigioco). Difesa bianconera in ritardo e assist per un isolatissimo Muller che non può sbagliare
 
63′
Torello in casa Bayern, efficace e utile, sottolineato da qualche timido 'olè' dei supporters dei rossi
 
62′
Dopo un'ora di gioco il possesso palla è 55% Bayern 45% Juventus
 
61′
Intelligente fallo tattico di Lahm in mezzo al campo. In una dei pochi break della Juve, Matri viene affossato e i tedeschi possono rientrare e riposizionarsi
 
60′
Continua il duello 'pugilistico' fra Chiellini e Mandzukic. Calcio d'altri tempi
 
59′
Cross di Ribery che si gira e mette in mezzo all'improvviso ma in mezzo all'area non c'è nessuno
 
58′
Tedeschi sempre in possesso palla. Momento frustrante per la Juve che non riesce mai a manovrare e a servire le due punte che non hanno mai avuto palloni realmente giocabili finora
 
56′
PUNIZIONE BAYERN! Alaba ci prova dalla distanza ma trova come sempre un attento Buffon che si tuffa sulla sua sinistra e respinge lateralmente un pallone comunque insidioso visto il rimbalzo sul terreno
 
54′
Cartellino Giallo Giorgio Chiellini
Altra botta presa da Madzukic. Il croato più che un terminale d'attacco è uno specchietto per le allodole. Le prende e le dà. E stavolta ad avere la peggio è Chiellini che si prende il giallo
 
54′
Tedeschi che premono nella parte del campo dove sono visibilmente superiori tecnicamente ovvero sulle due fasce, quelle di competenza di campioni del calibro di Ribery e Robben
 
52′
Possesso palla del Bayern che non porta però a nulla, almeno per ora, se non ad un fuorigioco in avanti
 
50′
Ottima chiusura di Chiellini su Robben, ma la Juve sta lasciando troppi spazi tenendo conto che la qualificazione si gioca sui 180 minuti, i ragazzi di Conte sembrano avere troppa fretta di sbilanciarsi
 
49′
PALLA GOAL BAYERN! Contropiede fulmineo dei bavaresi. Gustavo lancia rasoterra per Mandzukic. Il croato arriva sul pallone a grandi falcate ma forse un pò stanco spara sul primo palo senza incorciare. Buffon c'è e respinge di pugni
 
48′
Errore di Bonucci in disimpegno dopo un dribbling azzardato. Palla regalata agli avversari in zona d'attacco tedesca
 
47′
Giro palla Bayern con Quagliarella e Matri a pressare alto
 
46′
SI RIPARTE! NESSUN CAMBIO NELL'INTERVALLO
 
 
Juve già in campo. C'è voglia di un secondo tempo più di personalità e soprattutto di presenza in mediana dove la superiorità numerica non si è poi trafsormata in una supremazia di manovra
 
 
Il goal improvviso del Bayern avrebbe potuto tagliare subito le gambe ai ragazzi di Conte che invece, almeno inizialmente hanno reagito. Ma dopo l'ingresso di Robben i tedeschi sono saliti in cattedra legittimando e andando vicinissimi al 2-0. Ci sentiamo fra poco per il racconto della ripresa
 
45′ +1
FINISCE QUI IL PRIMO TEMPO! BAYERN 1 JUVE 0 RETE DI ALABA
 
45′ +1
OCCASIONE JUVE! Corner di Pirlo, Bonucci anticipa tutti sul primo palo e la sua zuccata tocca la parte alta della rete
 
45′
Batte Pirlo in mezzo e la Juve guadagna un angolo sul finire di frazione
 
44′
Cartellino Giallo Mario Mandzukic
Punizione conquistata da Vidal sul lato corto dell'area di rigore. Ammonito Mandzukic. Decisione forse un pò troppo esagerata
 
43′
TIRO DI SCHWEINSTEIGER! Destro di prima intenzione da fuori area che si alza troppo ed esce alto sopra la traversa. Decimo tiro dei tedeschi contro solo due conclusioni degli ospiti
 
42′
Juve sempre in difficoltà sia in organizzazione sia a livelo fisico. Ritmi alti dei tedeschi e bianconeri che arrancano
 
39′
Altro tiro rasoterra in diagonale sul secondo palo. Buffon si distende. E per fortuna della Juve la palla esce di poco. Tedeschi padroni della situazione e pià volte vicini al raddoppio
 
38′
CONTATTO IN AREA MANDZUKIC-CHIELLINI! Cross basso dalla sinistra di Ribery, il croato di avventa sul pallone a pochi passi dalla porta ma non trova il contatto con la sfera grazie al contatto con Chiellini davvero al limite
 
36′
Contropiede Juve. Bianconeri che conquistano un altro corner. Ma ancora una volta Pirlo non riesce a tracciare traiettorie pericolose. Nulla di fatto
 
35′
ROBBEN! Rasoterra devole da fuori area. Senza problemi Buffon in presa
 
35′
Fallo di Barzagli su Mandzukic. Punizione da posizione defilata. Sugli sviluppi il colpo di testa del n 9 dei tedeschi esce senza creare problemi a Buffon
 
34′
Dall'altra parte lancio lungo verso Matri che non riesce ad anticipare un Neuer in uscita spericolata
 
33′
ANCORA BAYERN! Tedeschi che sfondano sempre sulla corsia di destra ancora con Muller e Robben. Ancora brividi per Buffon
 
32′
Juve sotto pressione sia psicologica che atletica. Troppe le palle perse dai ragazzi di Conte. L'ambiente all'Allianz non è certo dei più ospitali
 
30′
OCCASIONE BAYERN! E' Schweinsteiger che batte la punizione da posizione defilatissima. Il suo destro a giro e controllato a vista da Buffon ma esce di non molto dall'incrocio dei pali
 
29′
FALLACCIO DI VIDAL SU RIBERY! Seconda volta che il cileno atterra il francese. Clattenburg non tira fuori nessun cartellino e cerca ancora il dialogo. Fischi dall'Allianz
 
27′
Bayern sempre in avanti. Juve che per uscire opta per una serie di passaggi ravvicinati e molto rischiosi
 
24′
Caos in area della Juve su un calcio d'angolo. Buffon esce e in qualche modo fa suo il pallone. Con l'ingresso di Robben il match è cambiato di nuovo e la reazione dei bianconeri pare spenta
 
21′
ROBBEN SCATENATO! L'olandese fa sentire il suo impatto sul match con un'altra azione pericolosissima. Due corner di fila per i bavaresi. Juve in difficoltà
 
19′
PALLA GOAL BAYERN! Ribery mette in mezzo basso e potente, dopo un rimpallo la sfera arriva a Robben che da distanza ravvicinata spara centralmente. Super Buffon respinge d'instinto
 
18′
Primo scatto palla al piede di Robben, Bonucci lo tiene bene e la Juve guadagna un falo dal fondo
 
17′
Scatenato sulla fascia sinistra Alaba ma Vidal capisce tutto e recupera palla in mezzo al campo
 
16′
Sostituzione Toni Kroos Arjen Robben
Primo cambio quindi per il Bayern
 
15′
Bayern sempre in dieci, si sta scaldando Robben ma con molta calma
 
14′
Kross a terra dopo essersi infortunato da solo mettendo giù male la caviglia, dovrà lasciare il campo. Appluasi per lui. Prima tegola per Heynckes
 
13′
ANCORA JUVE! Vidal fa tutto da solo, salta un uomo e poi da fuori area spara verso la porta. Tiro angolato a mezza altezza che esce di poco. La Juve c'è!
 
12′
OCCASIONE JUVE! Punizione da posizione centrale per Pirlo che calcia da 25 metri. Tiro che scende improvvisamente ed esce di poco alto sulla traversa. Neuer era però sulla traiettoria
 
11′
Buona sortita di Ribery che si inserisce centralmente, serve al limite dell'area Muller. Ma il passaggio di quest'ultimo per Mandzukic è fuori misura
 
10′
Possesso palla sempre della formazione italiana. Ma è buono il pressing tedesco che riesce quasi sempre a rompere il ritmo delle azioni
 
9′
Secondo corner per la Juventus. Esce Neuer di pugni. Buona però la pressione dei ragazzi di Conte. Bayern che si difende nella sua trequarti
 
8′
Se nel ritorno degli ottavi il Bayern era stato punito dopo soli tre muniti dall'Arsenal iniziando malissimo il match, questa volta i bavaresi hanno colpito subito, senza pietà
 
7′
Pirlo cerca di aprire sulla corsia di sinistra per Peluso ma il lancio del regista bianconero è troppo lungo
 
5′
Si lotta in mediana. Vidal atterra in maniera perentoria il francesino Ribery. Nessun provvedimento da parte dell'arbitro
 
4′
Nulla da fare sugli sviluppi del calcio piazzato ma gli ospiti restano comunque in zona d'attacco
 
3′
Il tiro vincente di Alaba è stato anche leggermente deviato da Vidal ma non è una deviazione decisiva. Juve che prova a reagire. Corner per i ragazzi di Conte
 
1′
Goal David Alaba
SI COMINCIA! Prima palla per gli italiani che attaccano da sinistra verso destra. Si gioca sui 180 minuti, andata e ritorno. SUBITO GOAL DEL BAYERN! ALABA 1-0! Schweinsteiger scarica per Alaba, il terzino calcia in maniera strana da oltre 30 metri e la traiettoria beffa un non impeccabile Buffon che si fa sorprendere sull'angolino alla sua sinistra. Inizio schock per la Juve!
 
1′
Assist Bastian Schweinsteiger
 
 
Scambio di gagliardetti in mezzo al campo fra i due capitani Lahm e Buffon. E' tutto pronto. Fra poco si parte!
 
 
Padroni di casa in rosso fuoco come tutta l'Allianz. Maglietta rossa bordata d'oro, calzoncini e calzettoni rossi. Classica tenuta a righe verticali bianconere per gli ospiti. Calzoncini e calzettoni bianchi.
 
 
Squadre che stanno per uscire dal tunnel... parte l'Inno della Uefa Champions League
 
 
Cielo coperto, terreno in ottime condizioni, 1° C circa nella notte di Monaco di Baviera. L'adrenalina comincia a farsi sentire
 
 
Quindici minuti al fischio d'inizio. L'Allianz sarà ovviamente esaurita in ogni ordine di posto con oltre 71mila tifosi, di cui circa tremila a sostenere i colori bianconeri. Il peso dell'Italia in Champions è tutto sulle spalle della societa di Corso Galileo Ferraris
 
 
Cammino fin qui quasi perfetto per le due compagini nella massima competizione europea per club. Sia bavaresi che piemontesi sono arrivati primi nei rispettivi gironi. Quindi negli ottavi ostacolo britannico per entrambe. I bianconeri hanno superato senza problemi gli scozzesi del Celtic mentre i tedeschi hanno dovuto sudare un pò di più per estromettere l'Arsenal
 
 
JUVENTUS (3-5-2) - Buffon; Barzaglia, Chiellini, Bonucci; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Marchisio, Peluso; Quagliarella, Matri. (A disp. Storari, Marrone, Padoin, Pogba, Asamoah, Giovinco, Vucinic). All. Conte
 
 
BAYERN MONACO (4-2-3-1) - Neur; Lahm, Van Buyten, Dante, Alaba; Gustavo, Schweinsteiger; Muller, Kroos, Ribery; Mandzukic. (A disp. Starke, Boateng, Shaqiri, Timoshchuck, Robben, Pizarro, Gomez). All. Heynckes
 
 
Arbitro dell'incontro il 38enne fischietto inglese Mark Clattenburg. A breve le formazioni ufficiali
 
 
Nessun tournover almeno in avanti per Conte che conferma la fiducia alla coppia Matri-Quagliarella dopo l'exploit di Milano. Centrocampo intasatissimo con ben 5 elementi che verranno diretta dalla solita sagacia tattica di Andrea Pirlo. Nella difesa a tre torna Chiellini
 
 
I tedeschi schierano il consueto 4-2-3-1 con Van Buyten che vince all'ultimo ballottaggio con J.Boateng in mezzo alla difesa. I due guardini di centrocampo saranno Schweinsteiger e Gustavo. Per Robben c'è la panchina, visto che sarà il trio Ribery-Kroos-Muller ad appoggiare la torre Mandzukic
 
 
E' la partita più importante del biennio Conte alla guida della Vecchia Signora. La Juve è nel G8 d'Europa ma da ora in poi tutto è possibile ed permesso sognare. Amici di Goal.com, Marco Perciabosco vi dà il benvenuto all'Allianz Arena. Seguite con noi la diretta dell'andata dei quarti di finale di Champions fra Bayern Monaco e Juventus
 
Risultati
 
Migliori Marcatori
Giocatore   Goal Rigori
Cristiano Ronaldo Cristiano Ronaldo
Attaccante
Real Madrid
14 1
Zlatan Ibrahimovic Zlatan Ibrahimovic
Attaccante
PSG
10 1
Lionel Messi Lionel Messi
Attaccante
Barcellona
8 2
Diego Costa Diego Costa
Attaccante
Atl. Madrid
7 0
Sergio Agüero Sergio Agüero
Attaccante
Manchester City
6 2