Calciomercato Roma, addio Mahrez? Si torna su Promes

Monchi ha confermato che non ci saranno ulteriori rilanci per Mahrez. La Roma pensa alle alternative, su tutte Quincy Promes.
L'articolo prosegue qui sotto

Ryad Mahrez si allontana dalla Roma.  L'algerino ha giocato titolare nel match d'esordio in Premier del Leicester, che non sembra affatto intenzionato a privarsene.

"Sarebbe un incubo perdere Mahrez l’ultimo giorno di mercato, il club non ha bisogno di vendere", ha ribadito nelle ultime ore Shakespeare, tecnico del Leicester.

La Roma è arrivata ad offrire 35 milioni, una proposta ritenuta inadeguata dal club inglese. Monchi, tuttavia, non è disposto ad andare oltre.

"Non faremo altre offerte - ha dichiarato il ds giallorosso - riteniamo di aver compiuto tutti i passi giusti e onesti dal punto di vista professionale".

Monchi ha poi spiegato come la Roma stia lavorando "su altre possibilità". Tra queste c'è Quincy Promes, esterno offensivo olandese dello Spartak Mosca che i giallorossi monitorano già da tempo.

Attualmente Promes è avanti rispetto a Berardi (per il quale il Sassuolo ha chiesto 40 milioni) e ai vari Cuadrado, Suso e Vazquez. Di sicuro qualcuno arriverà ed è difficile che sarà Mahrez.